×

In lockdown abbiamo (ri)scoperto l’hobby per il fai-da-te

Condividi su Facebook

Durante il lockdown si è registrato un incremento delle ricerche sul web di tutti i componenti d'arredo e degli attrezzi per il bricolage.

Fai da te
Fai da te

Settimane di lockdown e in breve tempo si è percepita la difficoltà dello stare molto tempo in casa senza avere molti impegni che tenessero fuori. In mancanza di cose da fare, alcuni hanno deciso di rispolverare tutti gli attrezzi per il fai da te e riscoprire questa passione. Altri invece hanno deciso di approcciarsi in maniera diretta a questo nuovo hobby.

Le passioni riscoperte in quarantena

Il troppo tempo libero ha portato tutti a cimentarsi in cose nuove o in vecchie passioni accantonate per far fronte agli impegni lavorativi. Uno degli hobby che ha riscosso il maggiore successo è certamente stato il fai da te, che ha consentito il cambiamento di zone della casa o del proprio ufficio in maniera autonoma, semplicemente sfogando la propria creatività e creando qualcosa di bello. Proprio per questo motivo si è notato un incremento delle ricerche sul web di tutti i componenti d’arredo e degli attrezzi per il bricolage in vendita nelle ferramenta online, nonché un numero maggiore di visualizzazioni di tutorial online e sul migliore utilizzo degli stessi articoli da ferramenta.

Alcuni invece sono soffermati sull’esercizio fisico, cercando quindi di avere una vita regolare e sana modificando le proprie abitudini personali. Tutto questo grazie ai lunghi tempi di vuoto presenti. Questa quarantena ha dunque permesso a tutti di conoscersi più a fondo e riscoprire vecchi interessi o cosa si desidera svolgere nel tempo libero.

I canali di vendita durante il periodo del lockdown: per molti, la scoperta di vie alternative

I canali di vendita tradizionali non sono stati ammessi durante il periodo del lockdown dovuto alla riduzione del contagio del Coronavirus, per cui la maggior parte delle aziende si sono adattate nella creazione di canali di vendita alternativi e online, mentre altre aziende più estese territorialmente hanno basato il loro business unicamente sul servizio di e-commerce. Canali che hanno visto un grande boom perché consentono un notevole risparmio e la maggiore comodità del non dover andare fisicamente in negozio.

Aumento di ricerche e attenzioni anche su siti e forum che si occupano di progettazione casalinga, decorazione e giardinaggio, con visite in aumento oltre il 70% rispetto al trimestre precedente al lockdown.

Gli e-commerce online per la vendita di articoli di fai da te: gli incrementi delle visite e delle vendite

Dai dati di vendite online su territorio europeo è anche emerso un dato interessante: in alcuni stati europei non è avvenuta, come in Italia, la chiusura dei negozi di bricolage durante il lockdown. Nonostante, però, i cittadini avessero la possibilità di acquistare in loco, si è comunque notato un incremento di acquisti online, arrivando, talvolta, a livelli mai visti prima d’ora.

Il desiderio di migliorare l’arredamento della propria abitazione si è dunque unito alla voglia di cercare sempre nuove attività. Quali sono stati, nello specifico, gli interventi di fai-da-te maggiormente eseguiti?

Primo fra tutti, il giardinaggio e il miglioramento dell’allestimento degli spazi esterni (giardini, balconi e terrazze), sia per quanto riguarda il verde e l’orticoltura che per il ricavo di aree di maggiore privacy ma all’aperto. Boom, poi, per quanto riguarda sedie e poltroncine da scrivania, dovute alla maggiore partica dello smartworking e, allo stesso tempo, cresciuta anche la necessità e quindi la richiesta di migliore illuminazione da scrivania, con lampade e strisce led. Il led ha, in generale, anche avuto un picco di richieste online, per la maggiore quantità di tempo passata a casa con le luci accese alla fine dell’inverno e per la necessità di maggiore risparmio: ricercatissimo online è stato, nello specifico, il faretto in gesso da incasso, sia come oggetto che come tutorial per l’installazione, ma anche lampadine a led per lampadari e illuminazione da esterno. Infine, crescita di ricerche e acquisti legati al fitness e allo sport casalinghi, con numeri talmente alti che i magazzini stessi hanno avuto difficoltà a garantire le consegne e alcuni importanti portali di e-commerce hanno dovuto impostare orari specifici per prenotare gli acquisti, fino ad esaurimento scorte giornaliere.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

ARTIC AIR CUBE.
Casa & Bricolage

Come rinfrescare la casa in estate

L’arrivo della calura estiva vi ha preso impreparati e state soffrendo tantissimo il caldo? Niente paura! Ecco come rinfrescare la casa in estate.
Entire Digital Publishing - Learn to read again.