×

Ondata di caldo 2020: come correre ai ripari

Condividi su Facebook

Per fronteggiare l'ondata di caldo, ci sono alcuni consigli e raccomandazioni che è bene seguire.

ondata di caldo
ondata di caldo

L’estate è finalmente arrivata portando tantissimo calore e umidità. Per questa ragione, è fondamentale correre ai ripari dall’ondata di caldo e capire come fare per trovare un po’ di refrigerio e sollievo dai giorni lunghi. Ecco alcuni consigli e suggerimenti per tentare di farcela.

Ondata di caldo

In questi ultimi giorni, le temperature si sono alzate notevolmente toccando anche punte di 32°-33°. Non tutti sopportano l’ondata di caldo che causa spossatezza, umidità, afa. Per questa ragione, è bene prepararsi e capire come affrontare queste temperature scottanti e difficili per tutti. Come al solito, i soggetti maggiormente a rischio sono le persone anziane e i bambini per cui è bene prestare loro la massima attenzione per far sì che possano trovare un po’ di sollievo e refrigerio.

Ci sono una serie di raccomandazioni, soprattutto rivolte agli anziani e ai bambini, ma anche a coloro che soffrono di patologie cardiache che sono più a rischio rispetto ad altri. Per loro e il resto della popolazione, gli esperti raccomandano di non uscire nelle ore più calde della giornata, ovvero nella fascia compresa tra le 11 e le 17.

L’ondata di caldo che interessa il paese porta a condizioni meteorologiche estreme, per cui bisogna abituarsi a temperature molto elevate associate anche a tantissima umidità e afa. Cercate di evitare, per quanto possibile, la lunga esposizione al sole in quanto si rischia di andare incontro a crampi, svenimenti, gonfiori e anche colpo di calore.

Quando uscite indossate sempre la protezione o la crema solare oppure un cappellino per proteggere la testa dai raggi solari. I soggetti maggiormente a rischio con patologie già esistenti legate al sistema cardiovascolare, è bene che chiedano aiuto a esperti in modo da non peggiorare ulteriormente la loro situazione e riuscire a trovare un po’ di sollievo.

Ondata di caldo: consigli

Per coloro che non riescono a tollerare l’onda di caldo, è bene attenersi ad alcune raccomandazioni e consigli che sono gli stessi di ogni anno. Prima di tutto, è bene apportare dei cambiamenti o abitudini diverse al proprio stile di vita in modo da non andare incontro a problemi o disagi. Cercate d’indossare abiti che siano leggeri, magari in lino o cotone e che non siano troppo aderenti.

Quando usate la macchina per andare al lavoro o anche la spesa, ricordate di non lasciare bambini o animali nell’abitacolo. Nel caso di auto parcheggiata al sole per troppo tempo, bisogna ventilare l’abitacolo tenendo aperti sia gli sportelli che i finestrini. Si consiglia di usare il climatizzatore in modo d’abbassare la temperatura interna.

In casa, per trovare un po’ di refrigerio, potete acquistare un ventilatore o mini condizionatore portatile come Artic Cube che dona un po’ di sollievo e refrigerio. Si consiglia di non tenerlo a temperature troppo elevate, ma adottare un buon equilibrio per non arrecare danni alla salute. In auto potete usare le tendine parasole ed evitate i lunghi viaggi in macchina sotto il sole cocente.

Fondamentale, secondo gli esperti, bere almeno due litri di acqua al giorno e mangiare frutta fresca e verdura ricca di antiossidanti. Evitate anche gli alcolici e le bevande eccessivamente fredde. La sera, evitate pasti e cene pesanti. Le docce e i bagni tiepidi sono una ulteriore soluzione all’ondata di caldo di questi giorni in quanto riducono la temperatura corporea donando un minimo di refrigerio e sollievo.

Il miglior condizionatore portatile

Per sopperire all’ondata di caldo e riuscire a trovare un po’ di freschezza e refrigerio, oltre ai rimedi consigliati, la soluzione migliore è l’acquisto di un condizionatore. In commercio sono diversi i modelli, ma il migliore, secondo i consumatori, è sicuramente Artic Cube, un mini condizionatore portatile che potete portare nelle varie stanze in modo da godere di aria fresca senza bisogno dell’installazione.

Artic Cube è un condizionatore portatile, considerato il migliore del 2020 da esperti e consumatori per i benefici, la comodità, la silenziosità e il rapporto qualità prezzo.

Riesce in pochissimo tempo a rinfrescare gli ambienti della casa permettendovi di soggiornare in luoghi che siano freschi e puliti al tempo stesso. Inoltre, è molto facile da usare: basta riempire riempire il serbatoio d’acqua fredda, collegarlo all’unità e accendere.

Dispone di tre velocità di ventilazione per donarvi un controllo ottimale e preciso della potenza. Sfrutta la tecnologia di raffreddamento ad acqua per cui l’aria calda entra nell’unità per poi essere spinta contro il filtro bagnato. In questo modo, l’acqua evapora e rilascia aria fredda. Per chi volesse saperne di più, è possibile cliccare qui o sulla seguente immagine ARTIC AIR CUBE.

Considerata la soluzione ideale perché in pochissimi minuti raffredda l’aria e l’ambiente. Inoltre, i filtri restano impregnati di acqua per ben 8 ore. A differenza di altri condizionatori che si trovano in commercio, non usa refrigeranti o gas chimici. Sano ed ecologico e permette di godersi aria fresca senza particelle di polvere. Ha più funzioni: non solo raffredda, ma umidifica e purifica l’aria.

Essendo un prodotto originale ed esclusivo, non è disponibile nei negozi fisici o siti di e-commerce online. L’unico modo per acquistarlo è tramite il sito ufficiale del prodotto, compilare il modulo con i propri dati che sono trattati nel rispetto della privacy e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Il prodotto è in promozione stagionale al costo di 59 € per un condizionatore, ma ci sono altre offerte di cui approfittare con spedizione gratuita. Il pagamento si effettua sia con carta di credito o Paypal, ma anche in contrassegno, ossia in contanti al corriere al momento della consegna.

Disclaimer: su alcuni dei siti linkati negli articoli della sezione Offerte & Consigli, Notizie.it ha un’affiliazione e ottiene una piccola percentuale dei ricavi, senza variazioni dei prezzi.

Amo leggere, il tè e Parigi è la mia casa da sempre e per sempre.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Simona Bernini

Amo leggere, il tè e Parigi è la mia casa da sempre e per sempre.

Leggi anche

ARTIC AIR CUBE.
Casa & Bricolage

Come rinfrescare la casa in estate

L’arrivo della calura estiva vi ha preso impreparati e state soffrendo tantissimo il caldo? Niente paura! Ecco come rinfrescare la casa in estate.
Entire Digital Publishing - Learn to read again.