×

Tinte per capelli temporanee: i must have della stagione

Condividi su Facebook

Le tinte per capelli temporanee permettono di dare un look diverso al cuoio capelluto.

tinte per capelli
tinte per capelli

Chi vuole cambiare look spesso punta sui capelli, con un nuovo taglio o un colore diverso. Vediamo insieme quali sono le tendenze delle tinte per capelli temporanee di questa stagione e su quali puntare per essere sempre al top e avere un cuoio capelluto lucente e morbido in ogni momento ed occasione.

Tinte per capelli temporanee

Per quanto riguarda le tendenze del colore dei capelli per la nuova stagione bisogna dare una occhiata alle passerelle che hanno dettato legge, non solo per i capi che indosseremo il prossimo anno, ma anche per le tinte per capelli con nuovi look e colori.

Quest’anno sono tantissime le tonalità dal biondo al castano pieno sino a giungere al nero corvino, ma ci sono alcune sfumature e intensità che non possono mai mancare e che saranno presenti anche per la prossima stagione.

Il colore delle tinte per capelli temporanee della prossima stagione è sicuramente il castano pieno, ricco e corposo in perfetto stile Meghan Markle.

Chi invece vuole schiarirlo può provare con lo shatush o il balayage, ma deve essere denso e voluminoso. I toni intensi del cioccolato e della nocciola, oppure il castano cenere o il caramello sono perfetti per la nuova stagione. Una delle tendenze di grido è il dark mauve, presente in prima linea tra le colorazioni castane.

Si tratta di un castano scuro dai riflessi violacei, come dice appunto il nome. Una tinta che va benissimo per gli incarnati chiari e la pelle olivastra.

Per quanto riguarda il colore biondo, si passa da sfumature più accese ad altre chiare, come il biondo platino o ghiaccio (quasi bianco) e il bronde che mescola il castano chiaro e il biondo. La nuova stagione vede il ritorno del rosso nelle sue varie gradazioni e nei riflessi glossy.

I professionisti dell’hair styling puntano su tonalità ramate, calde o dai colori arancio.

Come funzionano le tinte per capelli

Per chi vuole colorare i capelli con delle tonalità vivaci, ma non vuole osare con tinte permanenti, può puntare su quelle temporanee che vanno via dopo alcuni lavaggi e che sono molto facili da usare, ad esempio gli spray, i gel e lo shampoo colorato sono sempre più usati in commercio per dare un tocco diverso ai capelli e provare a cambiare un po’ il look.

Questo tipo di tinte hanno un effetto diverso rispetto a quelle permanenti e non sono mai troppo accese e durano all’incirca uno o due lavaggi. Per quanto riguarda le tonalità più gettonate troviamo il rosa, il blu e il verde. Tre colori che si trovano in varie sfumature: dal rosa chiaro al confetto sino ad arrivare al blu notte, il verde acqua e lo smeraldo.

Negli ultimi anni tantissimi marchi hanno lanciato dei prodotti di questo tipo, come L’Oreal o anche Manic Panic, solo per citarne alcuni. L’uso delle tinte cambia a seconda del prodotto: tutto quello che bisogna fare è applicare il prodotto sulle ciocche in modo da ottenere l’effetto desiderato. Per chi sceglie gli shampoo o i gel colorati, bisogna seguire le indicazioni del prodotto specifico: usarlo durante il lavaggio dei capelli e lasciare in posa per una ventina di minuti.

Le miglior tinte per capelli temporanee

Per un look diverso e un colore per i propri capelli, raccomandiamo ColorWax: un prodotto che va bene sia per gli uomini che le donne. Si compone di sette colori tra cui scegliere quello che maggiormente si preferisce. Contiene componenti e principi attivi che proteggono i capelli, dando il colore che desiderate. Si trova in vendita sotto forma di cera in un barattolo da 120 grammi.

Va benissimo per chiunque voglia cambiare look e stile. Si compone di ingredienti completamente naturali dagli estratti vegetali. Non ha controindicazioni o nessun effetto collaterale, dal momento che è un prodotto naturale, non causa irritazioni al cuoio capelluto. Un prodotto ecologico con nessun danno alla salute.

Le colorazioni a disposizione sono le seguenti: blu, viola, rosso, grigio, arancione, verde e bianco.

colori colorwax

Prima di usarlo si consiglia di fare un test della sensibilità per capire se non crea problemi. Usarlo è molto semplice e consigliamo di munirsi di guanti di plastica e grembiule per evitare di sporcarsi. Per quanto riguarda l’uso, seguite questi passaggi:

  • Applicatelo sui capelli asciutti
  • Prelevate una piccola quantità di prodotto e versatelo sul palmo della mano
  • Spalmarlo sui capelli o in alcune ciocche per ottenere gli effetti desiderati
  • Spazzolare
  • Lasciare in posa per 40-60 minuti e rimuovere con acqua facendo lo shampoo

Per maggiori approfondimenti sul prodotto consigliamo di cliccare qui o sulla seguente immagine

colorwax provalo adesso

Per chi fosse interessato a queste colorazioni, ricordiamo che non è possibile acquistarle nè in negozio nè nei vari centri estetici, tanto meno nei siti online quali Amazon o ebay, dato che si tratta di un prodotto esclusivo.

L’unico modo è tramite il sito ufficiale del prodotto, compilare il modulo con i propri dati e inviare l’ordine. Si può avere il prodotto a casa in pochissimo tempo al costo di 39 Euro con spedizione gratuita e pagamento alla consegna in contanti al corriere. Oltre all’offerta, è possibile approfittare anche di altri pacchetti disponibili tra cui scegliere:

  • 2 confezioni a 49 Euro.
  • 3 confezioni a 69 Euro.

Per un approfondimento riguardo lo shatush sui capelli, consigliamo il seguente articolo.

Amo leggere, il tè e Parigi è la mia casa da sempre e per sempre.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Simona Bernini

Amo leggere, il tè e Parigi è la mia casa da sempre e per sempre.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.