×

Come curare il raffreddore con rimedi naturali

Condividi su Facebook

Come curare il raffreddore è possibile grazie a tantissimi rimedi naturali.

come curare il raffreddore
come curare il raffreddore

Il raffreddore è una delle malattie maggiormente comuni, specialmente con l’arrivo dei primi freddi. In questo articolo cerchiamo di capire quali sono le cause di questo disturbo che colpisce ogni anno tantissime persone e come curare il raffreddore con i migliori rimedi naturali disponibili online.

Raffreddore

Si tratta di uno dei disturbi più comuni, soprattutto con l’arrivo della stagione fredda e ogni anno colpisce tantissime persone. Si tratta di un problema, una infezione che colpisce le vie aeree, quindi il naso, la gola e la trachea. Si può prevenire e curarlo, è contagioso, ma bisogna anche seguire importanti accorgimenti. Qualora non fosse curato nel modo giusto, può scatenare patologie più gravi come bronchite o polmonite.

Una malattia virale che colpisce sia adulti che bambini, i cui sintomi sono i seguenti:

  • Starnuti frequenti
  • Naso che cola
  • Malessere che pervade tutto il corpo
  • Mal di gola
  • Tosse
  • Raucedine
  • Problemi a respirare
  • Mal di testa forte

Per quanto riguarda il trattamento e la cura, bisogna assumere dei farmaci che aiutino a ridurre l’infiammazione delle mucose nasali e anche ad alleviare i sintomi.

Solitamente, sono indicati rimedi come l’aspirina o la vitamina C, che aiuta a rafforzare il sistema immunitario e quindi si consiglia di bere tantissime spremute di arancia per stare bene.

Sono vari i rimedi naturali che si possono usare, come appunto il miele che aiuta a liberare le vie respiratorie e nel mal di gola. È considerato fondamentale idratarsi, bere tantissima acqua, ma anche frullati, tè caldo e succhi di frutta proprio per mantenere il corpo idratato e contrastare il virus del raffreddore.

Seguire una alimentazione sana ed equilibrata ricca di prodotti quali frutta e verdura oppure assumere degli integratori vitaminici è importante per stimolare il sistema immunitario e stare bene.

Raffreddore: cause

Le cause principali riguardano un gruppo di virus, in particolare i rinovirus che si trasportano da un soggetto all’altro per via dell’aria che respiriamo, di scarsa igiene.

Per questo, è bene lavarsi sempre le mani, anche perché il raffreddore è una malattia contagiosa che si trasmette in modo rapido e facile.

I virus penetrano nel corpo, arrivando poi al naso e dando vita alle infezioni, quindi all’infiammazione delle mucose nasali che portano a manifestare i sintomi del raffreddore. I virus si trasmettono sia per via aerea, quindi tramite le goccioline date dagli starnuti o la tosse, ma anche tramite contatto, magari bevendo dallo stesso bicchiere o usando la stessa forchetta.

Il contagio avviene nei primi 2-3 giorni della malattia e aumenta soprattutto in quei soggetti che hanno difese immunitarie basse, come appunto gli anziani e i bambini, nei quali questa patologia può avere sintomi seri e dura qualche giorno in più.

Il clima freddo, la pioggia, l’aria condizionata sono alcune delle cause principali per cui manifestano i sintomi del raffreddore.

Si raccomanda di proteggersi indossando sciarpe o guanti onde evitare di ammalarsi.

Come curare il raffreddore con metodi naturali

Per curare il raffreddore, ci si può affidare ai tanti rimedi naturali che si possono trovare online sul sito di Amazon a prezzi vantaggiosi. Cliccando su ogni immagine è possibile vedere tutti gli articoli per trattare i sintomi e stare meglio.

1)Menta piperita – Olio essenziale biologico

Un prodotto in vendita nel flacone da 30 ml al 100% puro e naturale. Va benissimo da usare anche in cucina per preparare piatti e bevande, oltre che in campo salutare per curare cefalea, mal di testa, emicrania, cura i dolori cervicali e reumatismi, oltre a essere efficace contro la nausea. Aiuta a liberare le vie respiratorie in caso di bronchiti e raffreddore.

Nella menta piperita si trova il mentolo che aiuta a tonificare il corpo e inoltre è possibile mischiarne alcune gocce nel bagno per una sensazione fresca e profumata.

2)Naissance Olio di eucalipto Globolus

Si tratta di due confezioni da 100 ml cadauno di un olio essenziale puro al 100% a base di eucalipto che aiuta a curare il naso chiuso, la sinusite, il raffreddore e anche le condizioni respiratorie. Va benissimo combinato con altri ingredienti naturali quali lavanda, limone, rosmarino e alberto del tè. Molto rinfrescante. Si usa anche per la pelle secca o irritata, compreso le punture d’insetto e i dolori muscolari.

3)Gemmoderivato rosa canina Erbecedario

Un prodotto in vendita sotto forma di gocce alla rosa canina molto utile per raffreddore, asma, faringite, problemi respiratori. Un flacone da 50 ml dalle proprietà antiallergiche e antinfiammatorie che aiuta a liberare le vie respiratorie. Va benissimo sia per gli adulti che i bambini. Sono ingredienti naturali realizzati nei laboratori erboristici a Sprea sui Monti Lessini a Verona. Si consiglia di assumerne circa 60 gocce due volte al giorno in un bicchiere d’acqua prima dei pasti per gli adulti, mentre per i bambini 15-20 gocce per un trattamento di due settimane.

Per altri rimedi naturali su come curare il raffreddore, consigliamo la lettura del seguente articolo.

Amo leggere, il tè e Parigi è la mia casa da sempre e per sempre.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Simona Bernini

Amo leggere, il tè e Parigi è la mia casa da sempre e per sempre.

Leggi anche