×

Massaggio anticellulite alle gambe: benefici e tecniche

Le donne sono ansiose di apparire in perfetta forma fisica, e per combattere la cellulite esiste un efficace massaggio anticellulite alle gambe

Piperplus.
Piperplus: la nuova crema anticellulite alla curcuma.

Per tante donne la cellulite è un vero e proprio incubo e questo sia per la semplice casalinga che per la modella. In altre parole: la cellulite è un vero e proprio problema. E questo perché colpisce 9 donne su 10, e ciò sia per le magre che quelle più o meno obese. La cellulite si combatte con delle opportune diete, attività fisica costante e poi anche grazie ad uno specifico massaggio anticellulite alle gambe che vi illustreremo (in sintesi) nell’articolo.

La cellulite non è un problema insormontabile, ma è antiestetica e fa sentire le donne decisamente a disagio. Vedremo, in breve, in che cosa consiste il massaggio anticellulite, quali sono i suoi principali benefici e poi il miglior rimedio per contrastare la cellulite

Massaggio anticellulite

Sicuramente avrete sentito parlare del massaggio anticellulite alle gambe.

Ma a questo punto la domanda sorge spontanea: in che cosa consiste? Vi farà scomparire la cellulite in poco tempo: in genere in alcune settimane. E questo soprattutto se abbinate una dieta e dello sport. Solitamente il massaggio deve essere eseguito per circa trenta minuti e almeno 4 volte a settimana. Dovete procurarvi una normale lozione per massaggi, come per esempio: un olio base. A quest’ultimo dovete aggiungere delle gocce di olio essenziale (olio di limone, di pompelmo, di ginepro, di cipresso o altro ancora). Tutti questi sono particolarmente indicati contro la cellulite. Il massaggio dovrà essere eseguito con dei semplici movimenti: dal basso verso l’alto. E questo per favorire il ritorno venoso, la cosa ottimale per fare in modo che sia efficace è quella di farlo subito dopo la doccia.

In altre parole: nel momento in cui la pelle è maggiormente sensibile.

Per fare questo massaggio dovete stare sedute oppure in piedi, e questo poggiando su di una sedia la gamba da massaggiare. Inizialmente, versate la lozione sulle mani e spalmatela sulla gamba, e questo dalla gamba fino ad arrivare all’inguine. Iniziando dal piede massaggiatelo con dei semplici movimenti circolari, prima sulla pianta ed in seguito sul dorso. Come seconda fase del massaggio dovete immaginare di dover indossare una calza, in pratica: cercate di riprodurre il medesimo movimento. Massaggiate completamente la gamba, iniziando dal basso per poi arrivare all’alto. Eseguite ciò con una pressione sempre più intensa; concentratevi, dunque, sul polpaccio. Tenete i pollici sulla tibia e le rimanenti dita sul muscolo, iniziate a stimolarlo prima con dei movimenti ascendenti ed in seguito con dei leggeri pizzicotti.

E per finire: a mani aperte massaggiate il polpaccio; passate all’interno e all’esterno coscia. Eseguite i medesimi passaggi e poi ripetete il tutto sull’altra gamba.

Massaggio anticellulite: benefici e tecniche

Per molte donne la cellulite è innanzitutto un difetto estetico. Con tale termine si identifica un particolare tipologia di adipe che si caratterizza per la presenza di rigonfiamenti e piccole fosse nelle zone maggiormente colpite. La terapia più collaudata contro la cellulite, e di sicuro tra quelle maggiormente efficaci, è il massaggio. È bene evidenziare, a questo punto, che l’inestetismo in questione può subire una evidente riduzione ma non completamente eliminato e neppure in modo pressoché definitivo.

I massaggi anticellulite riescono a ridurre notevolmente la pelle a buccia d’arancia; e tutto questo perché riescono a rigenerare i tessuti con delle apposite tecniche di manipolazione. Queste riescono ad agire efficacemente in modo mirato nelle varie parti del corpo interessate dall’obesità, e in particolare su cosce e glutei. Come conseguenza di tutto ciò lo stato connettivo della pelle riesce ad riattivarsi, e poi si rigenera e si ossigena. I vari massaggi riescono anche a drenare i liquidi in eccesso presenti nell’organismo, eliminando le tossine e le scorie che possono provocare delle infiammazioni.

Esistono numerose tecniche di massaggio: alcune riescono a lavorare prevalentemente sullo strato più superficiale, in pratica: attivano il sistema linfatico. E poi altre tecniche che riescono a stimolare il tessuto connettivo, questo avviene grazie ad un intervento più deciso ed energico per riuscire a migliorare la circolazione sanguigna. In conclusione: il massaggio anticellulite non risolverà del tutto il problema, ma riuscirà quasi sicuramente a limitare gli effetti antiestetici negativi della cellulite.

Se volete avere dei ragguagli e ulteriori informazioni su quello che dovete fare per dimagrire potete leggere il seguente articolo.

I migliori leggings anticellulite

È già da parecchio tempo che si sente parlare di leggings anticellulite, si tratta di prodotti veramente efficaci che riescono a combattere la cellulite. Dovete, dunque, indossare questi pantaloncini quotidianamente e la vostra cellulite diminuirà notevolmente.

In questo contesto, segnaliamo i nuovi X-Leggins® Push-Up dimagrante, realizzati con tessuto a maglie seamless con nanotecnologia. Secondo test e studi, riesce a favorire la perdita di peso e migliorare notevolmente la circolazione. Questi leggings snellenti e anticellulite stanno prendendo piede sia grazie al passaparola dei consumatori, sia dai benefici riscontrati dai vari test effettuati.

Questi leggings riescono a trasformare il vostro calore corporeo in raggi infrarossi. Questi ultimi dissolvono la cellulite. In altre parole: il calore corporeo è assorbito e trasformato da bio cristalli attivi in radiazione infrarossa. Tutto ciò contribuirà a far aumentare la temperatura della pelle, la circolazione linfatica e il flusso sanguigno aiutando il corpo ad eliminare in maniera efficace le cellule adipose.

Le onde elettromagnetiche (raggi infrarossi) è da parecchio tempo che vengono utilizzate in ambito terapeutico medicale. E hanno la funzione di migliorare e riattivare la microcircolazione sanguigna sottocutanea, riuscendo ad eliminare del tutto le ritenzione idrica che è la prima causa dei classici solchi della cellulite.

I X-Leggins® Push-Up dimagrante potete indossarli sotto i vestiti o come outerwear nel mentre delle semplici attività quotidiane. Il loro design ha una caratteristica fondamentale: quella di essere stato disegnato per farli apparire praticamente identici a dei classici leggings neri.

È bene ricordare che i questi leggings, per ogni movimento che fate, riescono ad applicare un massaggio nella zona delle cosce e dei glutei. Tutto ciò renderà le vostre gambe maggiormente snelle e toniche.

Per chi fosse interessato a saperne di più, può cliccare qui o sulla seguente immagine X-LEGGINGS® PUSH-UP.

I X-Leggins® Push-Up, essendo dei prodotto esclusivi non si acquistano nei negozi, supermercati e nemmeno sui vari e-commerce. L’unica maniera di acquistare il prodotto è per mezzo del sito ufficiale.

Dovete compilare il modulo d’acquisto ed in seguito (dopo poche ore) un incaricato vi contatterà per chiedere la conferma dei vostri dati e fare in modo di evadere l’ordine. Nel giro di poco tempo (in genere: un paio di giorni lavorativi) il pacco vi arriverà a casa, tramite consegna espressa e senza nessun costo aggiuntivo per la spedizione.

Per quello che concerne il pagamento, potete scegliere di pagare anche in contrassegno, ossia, in contanti e questo direttamente al corriere al momento della consegna del prodotto. Ricordiamo inoltre, che al momento è in promozione stagionale a 59€ invece di 79€


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche