Dieta allo zenzero: come bruciare i grassi velocemente e in modo sano
Dieta allo zenzero: come bruciare i grassi velocemente e in modo sano
Salute & Benessere

Dieta allo zenzero: come bruciare i grassi velocemente e in modo sano

dieta zenzero
dieta zenzero

La dieta zenzero permette di dimagrire in modo sano e naturale.

Per perdere peso e chili in eccesso in modo veloce e sano, la dieta zenzero, proprio per le proprietà di questa radice, è considerata l’ideale in quanto permette di sciogliere i grassi in pochissimo tempo e offre tantissimi benefici. Vediamo insieme come funziona, quali sono i vantaggi e quale integratore abbinare per ottenere i migliori risultati. La dieta zenzero è indicata principalmente indicata nei mesi invernali, per poter ritrovare il peso forma dalle abbuffate natalizie.

Dieta zenzero

Si tratta di un regime alimentare davvero efficace perché aiuta a dimagrire, quindi perdere peso almeno fino a 3 kg e permette di sciogliere i grassi. Lo zenzero è una radice molto diffusa e comune, usata non solo in campo dietetico, ma anche in cucina proprio perché molto versatile. Si tratta di una radice che ha origine in Asia orientale ed è molto utile proprio per i suoi effetti dimagranti.

Proprio le sue qualità e proprietà lo rendono l’ideale come alleato per tornare in forma.

Lo zenzero contiene gingerolo, una sostanza che permette di bruciare i grassi in eccesso ed eliminare i rotolini. Si tratta di una radice che aiuta tantissimo a ridurre il senso di fame, i piatti sono molto più gustosi ed è utile anche per aumentare i livelli di temperatura corporea. Inoltre, si rivela molto importante per quanto riguarda la digestione di proteine e carboidrati. Un regime alimentare utile anche per chi ha la pancia gonfia perché permette di eliminare i gas nell’intestino.

Non è solo utile per la dieta, ma anche per curare diversi stati influenzali, rafforzare il sistema circolatorio, migliora l’intestino e depurare l’organismo.

Dieta allo zenzero: benefici e funzionamento

Per quanto riguarda il regime alimentare, si consiglia di consumare la radice tutti i giorni sia sotto forma di infuso che decotto. La radice si può anche masticare oppure usare come condimento per determinate pietanze e ricette. Si consiglia di non eccedere con le dosi che deve essere di circa 30 grammi onde evitare dei problemi.

Un esempio di menù di questa dieta è il seguente:

Colazione: tisana allo zenzero e limone accompagnata da uno yogurt magro e delle fette biscottate integrali.

Pranzo: una insalata di salmone e zenzero o riso con gamberetti e zenzero e delle verdure alla griglia.

Merenda: un frutto o un frullato a base di zenzero

Cena: pollo allo zenzero o polpette a base di questa radice. Per il contorno, si consiglia di optare per delle verdure bollite condite con dell’olio extra vergine d’oliva. Alla sera prima di andare a dormire, una tisana a base di zenzero e limone è l’ideale per conciliare il sonno.

Oltre a berlo come infusione o decotto, si consiglia di mangiarne anche due o tre pezzettini durante l’arco della giornata in quanto aiuta a mantenere l’alito fresco e pulito. Lo zenzero non ha particolari controindicazioni o effetti collaterali, quindi si può consumare senza arrecare danni alla salute. Inoltre, è molto utile in quanto accelera il metabolismo permettendo così di dimagrire in fretta e in modo sano e soprattutto naturale.

Ha un ottimo effetto brucia grassi e si consiglia di abbinarlo a una giusta alimentazione e a una regolare attività fisica per ottenere ottimi risultati in tempi brevi.

Il migliore integratore da abbinare

Oltre alla dieta dello zenzero e all’attività fisica da praticare con costanza, si può associare un prodotto a base naturale, come appunto Piperina e Curcuma plus. Si tratta di un integratore a base di ingredienti naturali che aiuta a perdere peso, adipe e centimetri, oltre che a ritrovare il peso forma perso durante le feste. Questo integratore si può definire il migliore in circolazione, grazie ai risultati ottenuti e alla mancanza di controindicazioni.

I benefici di questo integratore, testati ed approvati sia dai consumatori che dagli esperti sono i seguenti:

  • Aumenta il metabolismo e brucia le calorie in eccesso, oltre a ripristinare i tessuti allo stato originale
  • Riduce il senso di fame
  • Un ottimo brucia grassi
  • Depura il fegato, l’intestino e i reni permettendo di mantenere la forma più a lungo.

Come già anticipato, questo particolare integratore si compone solamente di elementi naturali:

    • Piperina: aumento dei succhi gastrici dell’intestino, dello stomaco, aumenta il metabolismo e blocca la formazione delle cellule adipose
    • Curcuma: depura l’organismo e le scorie permettendo di dimagrire in modo rapido
    • Silicio Colloidale: protegge la pelle, i tendini e le ossa, oltre ad aumentare le prestazioni dei due ingredienti.

Per chi volesse saperne di più, può cliccare qui o sulla seguente immagine Piperina e curcuma Plus provalo adesso
Un prodotto che appunto non ha controindicazioni o effetti collaterali proprio perché è al 100% naturale. Possono usarlo tutti coloro che hanno problemi di sovrappeso e vogliono recuperare la forma perduta. Per l’utilizzo, si consiglia di assumerne due compresse dopo ogni pasto accompagnato da un bicchiere d’acqua per attaccare subito i cumuli di adipe e ottenere i primi risultati.

Piperina e curcuma plus è un prodotto esclusivo che non si compra in parafarmacia o nei siti quali Amazon o ebay, ma l’unico modo per acquistarlo è tramite il sito ufficiale del prodotto, successivamente basterà compilare il modulo con i propri dati e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma e l’evasione dell’ordine. Si può approfittare dell’attuale promozione di due confezioni al prezzo speciale di 49 Euro. Ricordiamo inoltre che la spedizione è gratuita ed possibile il pagamento alla consegna al corriere attraverso il contrassegno

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Simona Bernini 10393 Articoli
Amo leggere, il tè e Parigi è la mia casa da sempre e per sempre.