Dolori alle articolazioni: cause e il miglior rimedio naturale
Dolori alle articolazioni: cause e il miglior rimedio naturale
Salute & Benessere

Dolori alle articolazioni: cause e il miglior rimedio naturale

Dolori alle articolazioni.
Dolori alle articolazioni: cause e il miglior rimedio naturale.

Quanti sono in Italia i soggetti che soffrono di dolori alle articolazioni? Scopriamo insieme quali sono le cause e il miglior rimedio naturale.

Secondo la Società Italiana di Reumatologia (SIR), in Italia 5 milioni di cittadini soffrono di malattie reumatiche e soprattutto di dolori alle articolazioni. Di questi 5 milioni, però, 7 Italiani su 10 pensano che i dolori siano causati dall’umidità e dal freddo. Per riuscire a riconoscere i campanelli d’allarme e arrivare nel minor tempo possibile alla diagnosi, la Società Italiana di Reumatologia ogni anno organizza nelle piazze di 11 città il #ReumaDays. In questo articolo, scopriremo quali sono le cause e il miglior rimedio contro i dolori alle articolazioni.

Dolori articolari

Quando parliamo di “Dolori Articolari“, intendiamo delle manifestazioni dolorose che vanno a colpire una o più articolazioni del corpo (es: polso, mano, spalla, anca, ginocchio, gomito, piede, caviglia ecc…). Solitamente, i dolori articolari vengono causati da patologie che si manifestano quando si è anziani, ma in altri casi possono avere origine da altre patologie di varia origine e natura. A volte, i dolori articolari possono essere la conseguenza di fratture ossee o traumi.

Ai dolori articolari possono essere associate patologie come epatite, gotta, influenza, sindrome premestruale, tendinite, tenosinovite, artrosi, borsite, ipotiroidismo, artrite, artrite reumatoide, osteoporosi, psoriasi, meningite, morbo di Crohn.

Nei casi di borsiti o tendiniti i dolori che sembrano provenire dalle articolazioni, molto spesso derivano da strutture esterne come i tendini, i legamenti o i muscoli.

Il vero dolore articolare viene anche chiamato “Artralgia” e non sempre viene accompagnato dall’infiammazione articolare (Artrite). Il sintomo più comune dell’infiammazione è il dolore, perchè spesso le articolazioni infiammate possono essere gonfie, calde e in alcuni casi rari la cute che le ricopre può apparire arrossata. L’artrite solitamente colpisce le articolazioni degli arti, oppure le articolazioni della parte centrale dello scheletro, come il bacino o la colonna vertebrale.

Nel momento in cui viene mossa l’articolazione può manifestarsi il dolore, ma in alcuni casi può anche essere presente durante il riposo. Altri sintomi che possono manifestarsi sono la febbre, le ulcere della bocca, il dolore oculare, l’eruzione cutanea ecc… Ogni disturbo va a colpire un diverso numero di articolazioni e il medico può iniziare a considerare diverse cause del dolore, quando questo colpisce una sola articolazione, rispetto a quando va a colpire diverse articolazioni.

Nel momento in cui vengono coinvolte più articolazioni, alcuni disturbi possono iniziare a interessare la stessa articolazione su entrambi i lati del corpo (es: entrambe le mani o tutte e due le ginocchia). In questo caso potremo parlare di quella che viene definita “Artrite Simmetrica”. In altri disturbi, invece, un attacco di artrite può rimanere nelle stesse articolazioni per tutta la durata dell’attacco. Diversamente, l’artrite inizia a spostarsi da un’articolazione all’altra e in questo caso parleremo di “Artrite Migratoria”.

Dolori articolari: cause

Vediamo ora nello specifico quali sono le cause più comuni dei dolori articolari.

ARTRITE REUMATOIDE: è una malattia autoimmune caratterizzata dalla rigidità e dal gonfiore al mattino delle articolazioni. Tra gli altri sintomi possiamo trovare la febbre, la perdita di peso e la stanchezza. L’Artrite Reumatoide inizia in modo leggero e successivamente può portare la deformità delle mani.

GONORREA: è una malattia sessualmente trasmissibile che colpisce le articolazioni e i genitali, andando a provocare una condizione chiamata “Artrite Gonococcica”. Tra i sintomi principali della Gonorrea ci sono dolore nel basso ventre e alle articolazioni, bruciore durante la minzione ed eruzione cutanea, dolore alle mani e ai polsi a causa dell’infiammazione, febbre.

GOTTA: quando vengono assunte troppe proteine, il corpo inizia a produrre acido urico come parte del processo metabolico per riuscire a eliminarle. Se le proteine sono in eccesso, non vengono depurate in modo corretto e di conseguenza si accumulano, andando a infiammare le articolazioni. Questa condizione viene chiamata “Gotta” e i sintomi più comuni sono la sensibilità al tatto, arrossamento, gonfiore e calore.

INFEZIONI: tra le più comuni cause del dolore alle articolazioni ci sono le infezioni che possono essere provocate da una ferita non disinfettata in modo accurato che rischia di infettarsi. I batteri responsabili dell’infezione sono lo Streptococcus e lo Staphylococcus Aureus. All’inizio si avrà la sensazione dolore e successivamente brividi di freddo e febbre. In questo caso bisognerà chiamare un medico che prescriverà degli antibiotici via endovenosa per andare a sconfiggere i batteri.

LUPUS: è una malattia autoimmune che porta dolore alle articolazioni. Questa patologia porta il sistema immunitario ad attaccare diverse parti dell’organismo come se ci fossero all’interno degli agenti esterni nocivi. Il Lupus può interessare la pelle, i reni, le articolazioni, il sangue, i polmoni, il cuore e altri organi. Tra i sintomi più comuni del Lupus possiamo trovare problemi respiratori, problemi di memoria, eruzioni cutanee, piaghe orali e perdita dei capelli.

MALATTIA DI LYME: è una malattia infettiva che viene causata dalla puntura di una zecca infetta che porta subito eruzione cutanea, rigidità al collo, febbre, stanchezza, affaticamento e dolore corporeo. Per guarire sarà necessario un trattamento a base di antibiotici.

Dolori articolari: il miglior rimedio naturale

Se siete stanchi di soffrire di dolori articolari, soprattutto quando cambia il tempo, si segnala il nuovo rimedio naturale della linea Natural Fit, ovvero StopDolore Gel, una crema con ingredienti 100% naturali che aiutano a calmare il dolore in modo immediato e soprattutto si prendono cura delle nostre articolazioni sul medio e sul periodo lungo.

Questa crema non è un farmaco, ma un rimedio totalmente naturale che sta ottenendo successi e consensi grazie ai benefici e alle testimonianze positive di esperti e consumatori

StopDolore Gel, secondo testimonianze e studi, permette di:

  • Lenire il dolore.
  • Prevenire gli stati infiammati.
  • Ridonare elasticità e movimento.

Per chi fosse interessato a saperne di più, può cliccare qui o sulla seguente immagine

STOPDOLORE GEL.
Gli ingredienti di StopDolore Gel sono:

ARNICA MONTANA: riduce i dolori articolari e combatte il problema in profondità.

ESTRATTO DI CIPRESSO: è conosciuto per la sua azione antidolorifica e calmante.

ESTRATTO DI MIMOSA: calma le infiammazioni, le guarisce completamente ed è ricco di proprietà lenitive e anti-infiammatorie.

StopDolore Gel, essendo un prodotto esclusivo ed originale non si acquista in farmacia o al supermercato, ma soltanto sul sito ufficiale del prodotto. Il pagamento si potrà effettuare anche direttamente in contrassegno alla consegna del pacco.

Disclaimer: su alcuni dei siti linkati negli articoli della sezione Offerte & Consigli, Notizie.it ha un’affiliazione e ottiene una piccola percentuale dei ricavi, senza variazioni dei prezzi.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Eleonora Cattaneo 724 Articoli
Nata durante l'estate del 1991. Sono laureata in Scienze dei Beni Culturali e Lettere Moderne. Amo scrivere, la moda, gli animali, l'arte, il cinema e i viaggi.