Dieta Scarsdale: come dimagrire per la prova costume
Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Dieta Scarsdale: come dimagrire per la prova costume
Salute & Benessere

Dieta Scarsdale: come dimagrire per la prova costume

-
-

Avete deciso di perdere dei chiletti in vista dell'estate? Vediamo insieme cos'è la Dieta Scardsale e come dimagrire per la prova costume.

In questo articolo, conosceremo un regime alimentare nato negli Stati Uniti che permette di perdere peso in poco tempo: Dieta Scardsale. In particolare, analizzeremo come applicare questo regime alimentare in modo da ottenere i benefici promessi e allo stesso tempo in modo salutare, focalizzando l’attenzione su come dimagrire per la prova costume.

Dieta Scardsale

Quando parliamo di “Dieta Scardsale“, intendiamo un regime alimentare nato negli USA dall’idea di Dr. Herman Tarnower negli anni ’70. Da sempre la Dieta Scardsale ha riscosso un enorme numero di sostenitori e da sempre è stata riproposta dai media come un esempio importantissimo di “dieta miracolosa” perché promette una perdita di peso che si può arrivare, secondo i suoi sostenitori, a 450 gr al giorno (1 libbra/die).

La Dieta Scardsale promette di perdere peso attraverso un regime dietetico che enfatizza in modo forte la restrizione dei carboidrati, senza preoccuparsi minimamente del contenuto calorico dei pasti totali. Questa dieta, poi, promette risultati eccezionali tramite la riduzione dei glucidi, anche se in modo meno restrittivo rispetto che i carboidrati.

La Dieta Scardsale può essere considerata un esempio di dieta low-carb con un effetto chetogenico (produzione di corpi chetonici con un effetto disidratante, anoressizzante e tossico).

La Dieta Scardsale richiama moltissimo la Dieta Atkins, che si contraddistingue per un basso contenuto di carboidrati e grassi e un alto contenuto di proteine; tuttavia, a differenza di quest’ultima la Dieta Scardsale prevede anche un significativo consumo di verdura e frutta. Secondo diversi sostenitori, la Dieta Scardsale favorirebbe il mantenimento del peso raggiunto, cercando di evitare il pericoloso effetto yo-yo.

In realtà, questo tipo di dieta deve essere assolutamente abbandonato dopo un breve periodo di trattamento. La Dieta Scardsale, infatti, deve essere seguita per un periodo compreso tra i 7 e i 14 giorni, andando a rispettare uno schema dietetico molto preciso. Andiamo a vedere ora nello specifico le cose da fare e da non fare durante i giorni della Dieta Scardsale.

COSE DA FARE:

  • Seguire la Dieta Scardsale per massimo 14 giorni.
  • Seguire in modo scrupoloso lo schema dietetico.
  • Consumare 3 pasti al giorno (colazione/pranzo/cena).
  • Assumere soltanto alimenti sani.
  • Ridurre fortemente i carboidrati, sia semplici che composti.
  • Ridurre i grassi dalla dieta.
  • Scegliere alimenti magri.
  • Preferire alimenti altamente proteici, rispetto agli altri.
  • Pesare le porzioni degli alimenti.
  • Ridurre le calorie dal regime alimentare.
  • Consumare più liquidi.
  • Consumare bevande di erboristeria.
  • Eliminare totalmente le bevande dolci o gassate.
  • Eliminare gli alcolici.
  • Fare attività fisica.

COSE DA NON FARE:

  • Alternare giorni o pasti di dieta a periodi di sgarro.
  • Consumare solo 2 pasti e inserire spuntini “spazzatura”.
  • Assumere quelli che vengono definiti “cibi spazzatura”.
  • Assumere spesso i carboidrati.
  • Condire le ricette e continuare ad assumere alimenti grassi.
  • Pesare gli alimenti “a occhio”, senza l’utilizzo di una bilancia.
  • Lasciare invariato con la dieta l’apporto totale delle calorie.
  • Bere poca acqua.
  • Eliminare dalla dieta le bevande di erboristeria.
  • Bere tantissime bevande zuccherose e gassate.
  • Bere alcolici.
  • Fare una vita sedentaria.

Dieta Scardsale: mantenimento e opinioni

La giornata con la Dieta Scardsale inizia con una colazione a base di tè, agrumi o caffè.

Il pranzo e la cena devono essere ricchi di alimenti proteici, ma ma privi di condimenti e di carboidrati. Durante questi 14 giorni è molto importante aumentare il consumo di liquidi per riuscire a eliminare le scorie azotate che vengono prodotte dalla metabolizzazione delle proteine. Tra i vari pasti non bisogna bere alcolici, ma soltanto bevande di erboristeria per placare la fame.

A una dieta che si rispetti, il Dr. Herman Tarnower consiglia di associare un regolare esercizio fisico. Tuttavia, non per forza bisogna compiere attività fisica ad alta intensità: è sufficiente praticare attività fisica moderata, come una passeggiata a ritmo spedito di 30 minuti. L’esercizio sportivo risulterà più faticoso del solito, a causa della restrizione calorica. Durante l’attività sportiva è importante portare dietro delle bustine di zucchero per un’eventuale comparsa di ipoglicemia, con conseguente malessere generale.

La Dieta Scardsale, come tutte le diete chetogeniche, promette una perdita di peso rapida e facile. Il calo ponderale impressionante che si va a registrare nei primi giorni si lega in modo principale alla riduzione delle masse muscolari, all’impoverimento delle riserve glucidiche e, soprattutto, alla disidratazione dell’organismo. I soggetti che scelgono la Dieta Scardsale possono perdere fino a 3-4 Kg in 7 giorni, ma c’è il rischio immediato di andare a riguadagnare subito i chili persi a causa della mancata educazione alimentare, della reidratazione e soprattutto del ripristino delle scorte di glicogeno.

Il miglior integratore da abbinare

La Dieta Scardsale è molto dura da seguire, ma se siete decisi a perdere peso in poco tempo può fare assolutamente al caso vostro. Ogni dieta drastica che si rispetti, spesso necessita di integratori che consentano di far acquisire all’organismo delle sostanze nutritive che non vengono assunte tramite l’alimentazione. Secondo gli esperti del settore e le persone che l’hanno provato, il miglior integratore naturale è Piperina e Curcuma Plus. Questo integratore a base di piperina, curcuma e ribolife è eccezionale per smaltire velocemente le cellule adipose e accelerare il metabolismo. Piperina e Curcuma Plus è naturale al 100% e la sua efficacia viene massimizzata quando viene abbinato a una dieta.

Questo prodotto è raccomandato dai maggiori esperti del settore e dai consumatori che, dopo averne sperimentato i benefici, hanno deciso di testimoniare la loro esperienza. Essendo del tutto naturale, non presenta particolari controindicazioni, salvo il caso di allergie, di stati di gravidanza o allattamento e di problemi cronici allo stomaco.

Per chi fosse interessato, maggiori informazioni sono disponibili cliccando qui o sulla seguente immagine.

PIPERINA E CURCUMA PLUS.

Grazie a Piperina e Curcuma Plus potrete:

  • Aiutare il corpo a raggiungere il peso forma.
  • Evitare di astenervi dal cibo.
  • Normalizzare i livelli di zucchero.
  • Sentirvi pieni di energia e di ottimo umore.

Piperina e Curcuma Plus, essendo esclusivo, non può essere acquistato nei supermercati, ma soltanto sul sito ufficiale. Infatti, non è disponibile presso alcun negozio fisico, sia esso supermercato o negozio specializzato, e nemmeno presso altri siti di e-commerce online. Per ottenerlo, è sufficiente compilare il modulo con i propri dati, che verranno trattati nel rispetto della privacy, e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma e l’evasione dell’ordine. Al momento, è attiva una promozione che consente di acquistare quattro confezioni di Piperina & Curcuma al prezzo di una, ossia a 49 € al posto di 196 €. La spedizione è interamente gratuita e sono disponibili diverse modalità di pagamento: oltre alla carta di credito o il Paypal, è possibile pagare direttamente al corriere al momento della consegna, tramite contrassegno.

Disclaimer: su alcuni dei siti linkati negli articoli della sezione Offerte & Consigli, Notizie.it ha un’affiliazione e ottiene una piccola percentuale dei ricavi, senza variazioni dei prezzi.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Eleonora Cattaneo 744 Articoli
Nata durante l'estate del 1991. Sono laureata in Scienze dei Beni Culturali e Lettere Moderne. Amo scrivere, la moda, gli animali, l'arte, il cinema e i viaggi.