Dieta di pasqua: come non ingrassare durante le feste
Dieta di Pasqua: come non ingrassare durante le feste
Salute & Benessere

Dieta di Pasqua: come non ingrassare durante le feste

-
-

La dieta di Pasqua permette di arrivare in forma e non ingrassare durante questo periodo.

Sta per arrivare la Pasqua e, durante questo periodo, complici anche colomba, agnello e uova di cioccolato, è facile accumulare grassi e calorie. Per mantenere il fisico asciutto e non ingrassare durante le festività pasquali, è opportuno seguire una dieta di Pasqua, per evitare che un’eventuale abbuffata del pranzo pasquale non appesantisca eccessivamente il fisico. Ecco tutti gli alimenti da consumare e il programma.

Dieta di Pasqua

Dal momento che durante le festività pasquali si tende a mangiare tanto, rischiando d’ingrassare e di trovarsi con qualche brufolo in viso, bisogna cercare di puntare ad un’alimentazione bilanciata e sana, in modo da rimanere in forma. Si consiglia di consumare dei cibi leggeri e freschi, in modo da mantenere il peso forma.

Per aiutare l’organismo a espellere le tossine ed evitare di prendere qualche chilo, bisogna prediligere frutta e verdura, anche sotto forma di centrifugati, e tisane depurative. Per chi ama consumare insalate, si consiglia di usare come condimenti olio di oliva e succo di limone, utili per il metabolismo e ottimi per depurare l’organismo.

È opportuno cercare di evitare le salse che, pur essendo gustose, sono tra i nemici numeri uno della linea.

Durante la dieta di Pasqua, è consigliabile limitare l’uso del sale, che favorisce la ritenzione idrica e rende difficoltoso la lotta ai chili di troppo. All’utilizzo di questo condimento, si consiglia di preferire l’uso di spezie per insaporire i vari piatti. Si raccomanda di usare farine integrali e di consumare tantissimi legumi e fibre che apportano ferro e fibre. È opportuno non avere fretta quando si mangia, ma, al contrario, di masticare a lungo. Una masticazione lunga aiuta a digerire meglio, migliorare le funzioni intestinali e stimola la lipolisi che scioglie i grassi in eccesso.

Oltre all’alimentazione, si consiglia di consumare tisane e agli infusi depurativi a base di betulla, tarassaco e liquirizia, che fanno bene all’organismo e lo disintossicano dal cibo che si accumula e consuma durante questo periodo. Una di queste bevande da consumare la sera prima di andare a dormire aiuta a stare bene e sentirvi leggere.

Dieta di Pasqua: programma

Per chi non vuole ingrassare nei giorni precedenti il periodo pasquale, la cosa importante è prepararsi e provare a seguire alcuni utili consigli. Tra questi, è consigliabile evitare i dolci, anche se è difficile. Inoltre, può essere utile optare per la cucina al vapore, molto leggera, gustosa e nutriente. Si consiglia, poi, di limitare l’uso dell’olio, cercando di prediligere, piuttosto, il succo di limone.

È consigliabile limitare il consumo di alcool. Si consiglia un bicchiere di vino durante i pasti, ma occorre non abusarne. Prima della carne, si consiglia di mangiare della verdura, in quanto è considerata un ottimo spezza fame e aiuta a saziarsi, così da non arrivare affamati ai pasti principali. Si consiglia di abbondare con i liquidi, sia acqua che centrifugati sino a tisane e decotti che hanno proprietà ed effetti diuretici. Si consiglia una cena leggera prima di andare a dormire in modo da non accumulare grassi e dormire più riposati.

Ecco un esempio di menù precedenti la Pasqua che vi consigliamo di seguire per non ingrassare:

Colazione

A scelta tra latte parzialmente scremato o yogurt bianco, un cucchiaio di crusca di avena o della frutta di stagione, come una banana

Spuntino di metà mattina

Una carota o un frutto

Pranzo

A scelta tra patate bollite e riso integrale oppure delle verdure miste saltate in padella; insalata di fagioli bianchi, finocchi, lattuga ed indivia

Merenda

Un tè con dei biscotti integrali o un frutto di stagione

Cena

Pesce lessato come il merluzzo accompagnato da un contorno di spinaci o verdure di stagione.

Il miglior integratore da abbinare

Alla dieta di Pasqua, per non ingrassare è consigliabile associare alcuni integratori alimentari. A detta di esperti e delle persone che ne hanno sperimentato i benefici, al momento il migliore risulta essere Piperina e Curcuma Plus. Si tratta di un integratore composto interamente da ingredienti naturali, che aiuta a ridurre la massa grassa e a mantenere un fisico non solo asciutto ma anche sano e depurato. Si tratta di un prodotto che viene spesso associato alle diete il cui obiettivo è il dimagrimento, proprio per le sue proprietà che presenta.

Piperina e Curcuma Plus apporta al fisico i seguenti vantaggi:

  • Stimola il metabolismo e l’azione dei succhi gastrici, favorendo un processo di dimagrimento rapido ed efficace.
  • Brucia i grassi in eccesso.
  • Riduce il senso di fame.
  • Depura il fegato, l’intestino e i reni conservando la forma per tanto tempo.

Gli esperti del settore e le persone che l’hanno provato lo considerano il miglior rimedio naturale per dimagrire, rivelandosi adatto in una dieta che ci consenta di superare il problema delle calorie di troppo accumulate durante i pasti di Pasqua. È notificato dal Ministero della Salute e si compone di soli ingredienti naturali e non chimicamente trattati. Non presenta particolari controindicazioni o effetti collaterali, salvo il caso di allergie alle sostanze usate, stati di gravidanza o allattamento, problemi gastrointestinali. Possono assumerlo tutti coloro che vogliono dimagrire e ci tengono ad avere un corpo snello.

Per chi volesse approfondire il tema, sono disponibili ulteriori informazioni cliccando qui o sulla seguente immagine.

PIPERINA E CURCUMA PLUS.

Si compone dei seguenti principi attivi:

  • Piperina: aumento del metabolismo e dei succhi gastrici, il che aiuta a dimagrire;
  • Curcuma: depura l’organismo, eliminando le scorie e le tossine in eccesso;
  • Silicio Colloidale: aiuta a proteggere la pelle, i tendini e le ossa, oltre ad aumentare le prestazioni della piperina e della curcuma.

Trattandosi di un prodotto esclusivo, non è disponibile nei negozi o in parafarmacia, ma neanche nei siti di e-commerce online. L’unico modo per beneficiarne è acquistarlo tramite il sito ufficiale del prodotto, dove basterà collegarsi, compilare il modulo con i propri dati e attendere la chiamata dell’operatore per l’evasione dell’ordine. Il prodotto presenta, attualmente, una promozione stagionale; è possibile acquistare, così, quattro confezioni al prezzo di una, ossia a 49 € al posto di 196 €, con spedizione gratuita. Il pagamento può essere effettuato sia con carta di credito o Paypal, sia tramite contrassegno, ossia al corriere in contanti.

Disclaimer: su alcuni dei siti linkati negli articoli della sezione Offerte & Consigli, Notizie.it ha un’affiliazione e ottiene una piccola percentuale dei ricavi, senza variazioni dei prezzi.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Simona Bernini 10461 Articoli
Amo leggere, il tè e Parigi è la mia casa da sempre e per sempre.