Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Plantare alluce valgo: come si usa e il miglior modello
Salute & Benessere

Plantare alluce valgo: come si usa e il miglior modello

plantare alluce valgo
plantare alluce valgo

Il plantare alluce valgo aiuta a correggere questa malformazione e non sentire dolore.

Sono sempre di più i soggetti a soffrire di alluce valgo, con una netta maggioranza tra le donne. Oltre ai rimedi soliti e alla chirurgia, che è indicata nei casi più gravi, un buon rimedio risulta il plantare alluce valgo che aiuta a correggere questo difetto e sopportare meglio i sintomi che arreca. Vediamo come usarlo e quale prodotto consigliano gli esperti.

Plantare alluce valgo

L’alluce valgo è una condizione che colpisce i piedi e può anche risultare molto dolorosa nei soggetti che ne soffrono. Si tratta di un disturbo che coinvolge le dita dei piedi, soprattutto il primo, con alcune conseguenze e fattori scatenanti che possono peggiorare se non trattati nel modo giusto. Consiste in una sublussazione del primo metatarso, che tende così a deviare verso l’esterno, formando quella che viene definita anche cipolla.

Sono diverse le fasi di gravità e a ognuna di essi è associata a una terapia specifica a seconda del problema.

Nei casi maggiormente gravi, gli esperti consigliano l’intervento, ma è possibile trattare il problema con un plantare alluce valgo, che dà un po’ di sollievo e aiuta a lenire il dolore.

Il plantare è un prodotto utile al fine di arrestare la sublussazione articolare, che è alla base dell’alluce valgo. Non possono usarlo tutti, perché dipende dalla gravità della condizione ed è bene sempre parlarne con un esperto in modo da capire quale sia la soluzione migliore e più adatta al nostro problema.

Il plantare alluce valgo è l’ideale in chi ha già delle predisposizioni genetiche in seguito a questa condizione. Chi ha il piede piatto o soffre di borsite dovrebbe considerare l’ipotesi di questo tipo di prodotto per correggere i difetti. Il plantare può essere indossato con molti tipi di calzatura in modo costante e regolare, soprattutto nei primi periodi della condizione. Si consiglia di evitare i tacchi e optare per scarpe comode che abbiano la punta larga.

Plantare alluce valgo: come si usa

Si tratta di prodotti che vengono realizzati in base al soggetto che soffre di questa condizione e bisogna anche valutare una serie di parametri, tra cui l’età, il tipo di lavoro che si svolge, l’anatomia del piede e ad altre patologie o malattie pregresse.

Il materiale con cui il plantare alluce valgo è realizzato è in grado di ammortizzare il piede con il terreno sia durante la spinta che in appoggio.

Nel caso di un plantare realizzato in modo giusto e corretto, è possibile notare benefici fin da subito, non solo per quanto riguarda la condizione e il dolore che si affievolisce, ma anche miglioramenti nella postura e nel giusto modo di camminare. La scarpa deve essere contenitiva per il plantare alluce valgo in quanto i punti di scarico devono essere posizionati nell’area di sovraccarico.

Non tutti riescono a sopportarlo o tollerarlo. Comunque, a parte nelle forme più gravi di alluce valgo, è un’ottima alternativa alla chirurgia e all’intervento e riduce di molto i sintomi. Il plantare riduce i fastidi dati dall’alluce valgo e rallenta la deformazione di questa patologia. Sono molto facili da indossare e non possiedono controindicazioni o effetti collaterali.

Il miglior plantare alluce valgo

In commercio sono diffuse tante tipologie di plantare per alluce valgo, ma non tutte sono effettivamente funzionanti o salutari.

Per questa ragione, gli esperti e i consumatori che l’hanno provato e testato raccomandano di utilizzare FootFix, considerandolo il migliore rimedio presente in commercio per combattere questa problematica. Si tratta di un tutore che aiuta ad alleviare i sintomi e i disturbi dell’alluce valgo.

FootFix è realizzato in silicone anallergico, in modo da non presentare particolari controindicazioni o effetti collaterali, ponendo al riparo da allergie o ulteriori infiammazioni. Presenta una doppia azione: non solo allevia il dolore provocato dall’alluce valgo, ma consente di correggere la postura del piede e di ridurre le imperfezioni che sono causa stessa del dolore. In questo modo protegge la zona infiammata da urti e dal contatto con la scarpa e consente di trattare le imperfezioni.

È un tutore di grado AAA, che non causa alcun danno e non presenta sostanze nocive per la salute. È molto facile da indossare, dal momento che è sufficiente metterlo sotto l’alluce e spingerlo verso il dito, in modo che aderisca perfettamente. Fin da subito è possibile ottenere ottimi benefici e risultati in quanto allevia il dolore e modifica la malformazione.

Per chi fosse maggiormente interessato, sono disponibili ulteriori informazioni cliccando qui o sulla seguente immagine.

FOOT FIX.

Un tutore in seguito al quale potete indossare qualsiasi tipo di calzatura vogliate. Possono usarlo tutti, anche chi la pelle particolarmente sensibile e delicata. Raccomandato dai maggiori esperti e specialisti del settore proprio per le sue proprietà e vantaggi. Gli esperti lo raccomandano a coloro che ne soffrono in quanto aiuta a eliminare il dolore e correggere la postura, anche nel lungo periodo.

Essendo un prodotto esclusivo, non è disponibile presso i negozi fisici, quali supermercato o rivendite specializzate, ma neanche sui siti di e-commerce online. L’unico modo per acquistarlo è collegandosi al sito internet ufficiale della casa di produzione. Qui, per completare l’acquisto è sufficiente compilare un breve modulo con i propri dati, che saranno trattati nel rispetto della privacy, ed attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Al momento, è attiva una promozione stagionale, che consente l’acquisto del prodotto al prezzo di 35 € invece di 69 €, con spedizione gratuita. Il pagamento può essere effettuato sia tramite carta di credito o Paypal, sia in contrassegno, ossia in contanti al corriere al momento della consegna.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Amo leggere, il tè e Parigi è la mia casa da sempre e per sempre.