×

Dieta turbo per dimagrire: il programma e i benefici

Che cosa s'intende per "Dieta Turbo?" Come funziona? Vediamo insieme il programma e i benefici per dimagrire con la Dieta Turbo.

Dieta turbo per dimagrire.
Dieta turbo per dimagrire: il programma e i benefici.

Mare, sole, vacanze, caldo, vestiti estivi ma anche… la maledetta “prova costume”! Se siete tra tutte quelle persone che quest’inverno ha messo su dei chiletti di troppo e vuole eliminarli in fretta, in vista delle vacanze e del mare, non vi resta che provare a fare una dieta veloce, di quelle che fanno perdere peso in pochissimo tempo e che bisogna seguire per un breve periodo.

Dieta Turbo

Quando parliamo di “Dieta Turbo“, intendiamo un regime alimentare spiegato attraverso il bestseller n°1 del New York Times, scritto dalla nutrizionista americana Haylie Pomroy e pubblicato nel 2017 dalla casa editrice “Sperling & Kupfer”. Haylie Pomroy è una nutrizionista e consulente alimentare, olistica e wellness che ha permesso a tantissime star di Hollywood di dimagrire in poco tempo, ma in modo sano.

La Dieta Turbo permette di riuscire a sconfiggere alcuni problemi comuni come il grasso addominale, il gonfiore e i cuscinetti adiposi sui fianchi, andando ad agire in modo diretto sui problemi ormonali e sui disturbi digestivi.

A seconda di cui il soggetto ha bisogno, all’interno del manuale della Pomroy sono presenti tre diversi piani alimentari tra cui scegliere. In particolare, è il programma Turbo-O che permette di perdere 5 Kg in una settimana.

Il programma Turbo-O va ad agire in modo diretto sul grasso e in poco meno di una settimana è possibile riuscire a perdere fino a 5 Kg. Si riesce a dimagrire assumendo tantissimo infusi che permettono di riattivare i recettori ormonali; zuppe che aiutano il funzionamento del fegato e frullati che vanno a stimolare correttamente il funzionamento degli enzimi che si trovano all’interno del sangue.

La Dieta Turbo proposta dalla Dott.ssa Pomroy non è soltanto un regime alimentare da seguire momentaneamente, ma può diventare anche un vero e proprio cambiamento nello stile di vita.

La prima cosa che Haylie Pomroy consiglia è di fare colazione non oltre mezz’ora dal risveglio, per eliminare le tossine accumulate durante la nottata e per riattivare subito il metabolismo. Bisogna, inoltre, bere tantissima acqua ( 3 cl per ogni Kg) e praticare sport seguendo delle regole.

Dieta Turbo: programma

Vediamo ora nello specifico quali sono i tre diversi schemi della Dieta Turbo ideati dalla nutrizionista Haylie Pomroy.

TURBO I (1 ½ Kg in tre giorni): questo regime alimentare dev’essere scelto nel caso di gonfiore alle gambe, al viso e alle braccia e quando si hanno cellulite, borse sotto gli occhi e un forte senso di disidratazione. I cibi da consumare sono il daikon, i funghi e il pepe di Cayenna che aiutano il sistema linfatico, la vescica e i reni.

Per seguire lo schema Turbo I bisogna assumere tre diversi preparati:

  1. FRULLATO TURBO I: si realizza con 5 noci, 240 g di mirtilli rossi e blu, una tazza d’acqua, 2 lime, ¼ di avocado e ½ cetriolo.
  2. INFUSO TURBO: per prepararlo servono una tazza d’acqua, 1 cucchiaio di prezzemolo del pepe di Cayenna e 1 limone.
  3. ZUPPA TURBO: bisogna preparala con dosi per 9 porzioni che prevedono 4 carote, 2 tazze di coste, 16 tazze d’acqua, una cipolla rossa, 2 tazze di rape a dadini, erbette, 2 patate dolci, due tazze di funghi champignon, due tazze di funghi shitake, 1/a tazza di prezzemolo, 1 tazza di ravanelli e 2 spicchi di aglio e sale.

TURBO D (3 ½ Kg in 5 giorni): questo regime alimentare è da scegliere nei casi di costipazione e/o dissenteria frequenti, confusione mentale, gonfiore addominale e difficoltà nel digerire i cibi.

Lo schema mira a risolvere a smaltire l’adipe presente sulla parte del corpo alta e risolvere i problemi digestivi. I cibi da assumere sono lo zenzero, le lenticchie, i semi di chia, il cavolo rosso e il finocchio.

Per seguire lo schema Turbo D bisogna assumere tre diversi preparati:

  1. FRULLATO TURBO D: si realizza con una tazza d’acqua, 20 foglie di basilico, una manciata di semi di zucca, mezza mela verde, un limone e alcuni cubetti di ghiaccio.
  2. INFUSO TURBO D: le dosi per 15 porzioni prevedono 1 pezzo di zenzero tritato, 10 bustine di infuso di menta piperita, 18 tazze d’acqua, 6 cucchiai di semi di lino e 10 bustine di infuso di liquirizia.
  3. ZUPPA TURBO D: le dosi per 10 porzioni prevedono 10 tazze d’acqua, 3 cipollotti tritati, 200 g di prezzemolo fresco, 1 cavolfiore, 1 peperone verde, 400 g di fagiolini, 2 spicchi d’aglio, una confezione di pomodori pelati bio, un cavolo rosso, origano e rosmarino, sedano affettato, timo e 1 litro di brodo vegetale.

TURBO O (5 Kg in 10 giorni): questo regime alimentare si sceglie nel caso in cui si hanno sbalzi d’umore, grasso localizzato sulla parte alta del corpo, pelle e capelli secchi e scarsa libido. I cibi da preferire sono le barbabietole, le uova, il cavolfiore, il pompelmo, i funghi shitake, i carciofi e i ceci per lavorare sugli squilibri ormonali e per stabilizzare il fegato, la cistifellea e la tiroide.

Per seguire lo schema Turbo O bisogna assumere tre diversi preparati:

  1. FRULLATO TURBO O: si prepara utilizzando un pugno di semi di girasole, 200 g di cavolo nero, 120 g di acqua, 1/4 di barbabietola, 200 gr di spinaci freschi, 1 pompelmo, 100 g di ghiaccio e un cucchiaio di olio di cocco.
  2. INFUSO TURBO O: le dosi per 15 porzioni prevedono 18 tazze d’acqua, 7 bustine di infuso di cardo mariano, un cucchiaio di curcuma, una spremuta di 6 lime e 7 bustine di infuso di radice di tarassaco.
  3. ZUPPA TURBO O: le dosi per 20 porzioni prevedono 6 tazze d’acqua, 9 zucchine, 9 coste di sedano, 300 g di funghi champignon, 700 g di fagiolini, 300 g di prezzemolo, 6 spicchi d’aglio schiacciati e una cipolla rossa.

Dieta Turbo: il miglior integratore

A ogni regime dietetico che si rispetti e, in questo caso alla Dieta Turbo è importante andare ad abbinare un integratore naturale sicuro e funzionante. In questo contesto esperti e consumatori segnalano il miglior integratore naturale per dimagrire di nome Piperina e Curcuma plus. Questo prodotto naturale, infatti, sta ottenendo un grande successo grazie ai benefici dimostrati con risultati accertati e testimonianze positive di chi lo sta utilizzando.

Questo integratore 100% naturale si può assumere durante una dieta, per migliorarne i risultati dimagranti. Piperina e Curcuma Plus è notificato come sicuro e affidabile direttamente dal Ministero della Salute. Per chi volesse saperne di più, può cliccare qui </a>o sulla seguente immagine PIPERINA E CURCUMA PLUS.

Ecco gli ingredienti naturali:

CURCUMA: aiuta a il nostro apparato digerente a non essere danneggiato dai succhi gastrici molto acidi. Inoltre, elimina le scorie in eccesso e contrasta l’eccesso consumo di piperina.

PIPERINA: agisce sui succhi gastrici pancreatici ed intestinali per renderli più acidi. Gli step metabolici iniziano a diventare più veloci.

RIBOLIFE: nucleotidi liberi che aumentano le prestazioni dell’integratore nell’apparato digestivo.

Piperina e Curcuma Plus non è un integratore che si può acquistare in farmacia o al supermercato perché un prodotto esclusivo ed originale. Per ordinarlo è necessario collegarsi al sito ufficiale del prodotto, registrarsi e scegliere l’offerta migliore. Piperina e Curcuma Plus verrà consegnato tramite corriere e il pagamento si potrà effettuare on-line, oppure in modo sicuro e comodo, momento della consegna. Soddisfatti e rimborsati al 100%. Attualmente è presente una promozione stagionale che consente di ordinare 4 confezioni al prezzo di 1 (49€ invece di 196€).


Disclaimer: su alcuni dei siti linkati negli articoli della sezione Offerte & Consigli, Notizie.it ha un’affiliazione e ottiene una piccola percentuale dei ricavi, senza variazioni dei prezzi .

Nata durante l'estate del 1991. Sono laureata in Scienze dei Beni Culturali e Lettere Moderne. Amo scrivere, la moda, gli animali, l'arte, il cinema e i viaggi.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Eleonora Cattaneo

Nata durante l'estate del 1991. Sono laureata in Scienze dei Beni Culturali e Lettere Moderne. Amo scrivere, la moda, gli animali, l'arte, il cinema e i viaggi.

Leggi anche