×

Caduta dei capelli al cambio di stagione: cause e rimedi

La caduta dei capelli può dipendere da cause diverse. Scopriamo insieme quali sono le più comuni e come trattare il problema naturalmente.

Come far crescere i capelli.
Come far crescere i capelli naturalmente e senza chirurgia.

La caduta dei capelli è una condizione comune a molti uomini e a molte donne perché diverse sono le cause che possono determinarla. Scopriamo insieme come affrontare la caduta dei capelli naturalmente, così che il corretto funzionamento e lo stato di salute generale del proprio organismo non risultino compromessi.

Caduta dei capelli stagionale

La caduta dei capelli, in special modo quella che si verifica durante il cambio di stagione, è una condizione comune indipendentemente dal proprio genere di appartenenza. Allo stesso tempo, tuttavia, il fenomeno può dipendere anche da una serie numerosa di cause, che possono sfuggire o meno al controllo del soggetto interessato.

Comunemente, ognuno di noi, perde almeno un centinaio di capelli al giorno, ma alla caduta segue la ricrescita. Tuttavia, quando questa condizione viene a mancare, allora, è fondamentale indagare quale sia la causa che determina la caduta dei capelli, così da poter intervenire direttamente su di essa e arrestare, in questo modo, anche la caduta dei capelli.

Vediamo quali sono le cause principalmente responsabili della caduta dei capelli, come analizzarle e come intervenire naturalmente, ovviamente, quando il fenomeno non è legato a fattori di natura patologica.

Caduta dei capelli: cause

La perdita dei capelli può interessare esclusivamente lo scalpo, oppure, anche altre zone del corpo.

La perdita dei capelli o quella dei peli può essere totale o parziale, dipendere da condizioni fisiologiche e psicologiche, essere temporanea o permanente.

Quelle che seguono sono le cause principalmente responsabili della caduta dei capelli:

  • Ereditarietà. Un fattore comune in special modo negli uomini. In questo caso, quando uno o più membri della propria famiglia hanno sperimentato o sperimentano la perdita dei capelli, allora, è probabile che anche il soggetto interessato, prima o poi, possa doversi trovare a fare i conti con il fenomeno. Quando la caduta dei capelli è associata all’ereditarietà, solitamente, questa è permanente.
  • Età. Esattamente come il fattore precedente, anche quello legato all’età interessa maggiormente gli uomini. Semplicemente, man mano che si procede avanti con gli anni, il bulbo pilifero inizia ad indebolirsi, provocando, come conseguenza, una perdita totale o parziale dei capelli, definitiva.
  • Cambiamenti ormonali.

    Questa fattore è temporaneo nella maggior parte dei casi e riguarda prevalentemente le donne che affrontano il parto, una gravidanza o la menopausa. Superato lo stadio della vita responsabile della caduta dei capelli, questi ritorneranno a crescere più forti e belli di prima.

  • Medicinali. Alcuni farmaci, come quelli che si utilizzano per trattare la depressione o alcune forme di cancro, annoverano, tra gli effetti collaterali la perdita dei capelli. Anche in questo caso, ci troviamo di fronte ad un fenomeno temporaneo e i capelli ritorneranno a crescere non appena anche la cura si sarà conclusa.
  • Disagio psicologico. La depressione, l’ansia o un periodo particolarmente stressante possono ripercuotersi sulla salute dei capelli, che iniziano ad assottigliarsi e a cadere completamente. Il fenomeno, generalmente, è temporaneo e i capelli ritorneranno a crescere non appena il periodo sarà stato superato.
  • Acconciature e prodotti per capelli.

    Il fattore, solitamente temporaneo, riguarda prevalentemente le donne che tendono ad acconciarsi i capelli sempre allo stesso modo, per esempio, con uno chignon, una treccia o una coda di cavallo. Allo stesso modo, l’utilizzo costante di prodotti aggressivi, indicati per la cura e la salute dei capelli, in realtà, non fa altro che spegnerli e danneggiarli. Il fenomeno, che può essere controllato e arrestato nel momento in cui si cessa l’utilizzo di prodotti simili e la tendenza a ricorrere a certi tipi di acconciature, è temporaneo.

  • Cambio di stagione. Un fenomeno fisiologico e comune soprattutto durante l’autunno e la primavera, destinano a durare per non più di due settimane e ad interessare sia l’uomo che la donna.

Il miglior rimedio naturale anticaduta

Attualmente, il mercato offre soluzioni diverse per affrontare e arrestare la caduta dei capelli. Il fattore, che può essere sia temporaneo che permanente, non sempre può essere trattato definitivamente, di conseguenza, capire quale sia la causa determinante è importante perché è affrontando questa che si può sperare di arrestare definitivamente anche la caduta dei capelli.

Quando la perdita dei capelli è temporanea, la soluzione naturale è l’unica opzione possibile ed efficace. Il migliore prodotto naturale al momento in commercio, secondo il parere degli esperti, è Foltina Plus: spray che si compone di principi attivi naturali, mai trattati chimicamente, reperiti ed estratti da ambienti e territori incontaminati, per preservarne proprietà e purezza, che non influenzano il corretto funzionamento dell’organismo.

Contrariamente ad altre soluzioni presenti da tempo in commercio, Foltina Plus si distingue per l’azione sinergica dei principi attivi che la compongono e che, nello specifico, risultano essere:

  • l’Arginina di Grado Medico, selezionata per la sua capacità di stimolare e riattivare naturalmente il bulbo pilifero, spento e danneggiato, per garantire la ricrescita di capelli sani e voluminosi;
  • il Fieno Greco, in grado di stimolare la microcircolazione del cuoio capelluto, per una ricrescita rapida e voluminosa;
  • la Serenoa, il principio attivo erboristico in grado di riequilibrare il funzionamento ormonale e stimolare la ricrescita.

Tra gli altri vantaggi di Foltina Plus, infine, si ricorda il facile utilizzo. Studiato, progettato e sviluppato sotto forma di spray, infatti, ai fini di un risultato ottimale, si consiglia di:

  1. Agitare la confezione prima dell’uso
  2. Spruzzare una piccola quantità di prodotto sulla zona del cuoio capelluto interessata dal diradamento e la caduta dei capelli
  3. Massaggiare fino al totale assorbimento del prodotto
  4. Non risciacquare

Foltina Plus è una lozione in spray naturale e biologico, in grado di trattare e arrestare spontaneamente la perdita dei capelli, indicata per ogni uomo o donna alle prese con un problema che, in alcuni casi, può provocare anche disagio e imbarazzo, priva di controindicazioni ed effetti collaterali. Ad azione rapida ed immediata, i benefici di Foltina Plus saranno visibili già dopo i primi giorni di trattamento e tenderanno poi a stabilizzarsi nel corso del tempo.

Per chi fosse interessato a saperne di più può cliccare qui o sulla seguente immagine.

Diffidate dalle imitazioni e i prodotti non originali. Foltina Plus si acquista esclusivamente dal sito ufficiale della casa di produzione del prodotto, raggiungibile dal link che vi segnaliamo. In promozione stagionale a soli 49,00 € per due confezioni. Per effettuare il vostro ordine sarà sufficiente compilare il relativo modulo di acquisto. Un operatore, dopo avervi contattato e confermato i dati della spedizione, provvederà ad evadere l’ordine, che perverrà direttamente a casa vostra, nel giro di un paio di giorni lavorativi, con consegna espressa e senza costi aggiuntivi per la spedizione. Infine, per quanto riguarda il pagamento, potrete optare per il contrassegno e pagare così in contanti, direttamente al corriere, al momento della consegna dell’ordine.

Disclaimer: su alcuni dei siti linkati negli articoli della sezione Offerte & Consigli, Notizie.it ha un’affiliazione e ottiene una piccola percentuale dei ricavi, senza variazioni dei prezzi.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche