×

Magnetoterapia: a cosa serve e i benefici

Condividi su Facebook

La magnetoterapia è una tecnica che aiuta a lenire il dolore grazie alle onde elettromagnetiche.

magnetoterapia
magnetoterapia

Per chi soffre di alcuni dolori e patologie dell’osso, la magnetoterapia è sicuramente la tecnica migliore per alleviare e lenire questo disturbo. Per chi ancora non sapesse di cosa si tratta, ecco quali sono i vantaggi e benefici e come funziona, oltre al prodotto migliore per applicarla.

Magnetoterapia

Già usata intorno al XVI secolo grazie a Paracelso, si è poi sviluppata nel Novecento e, in particolar modo, negli anni Settanta. Si tratta di forma di fisioterapia che si avvale dell’utilizzo di onde elettromagnetiche per apportare i giusti benefici e vantaggi al proprio fisico. È sicura e non invasiva, stimola la formazione di nuovi tessuti nelle fratture ossee e per farlo utilizza, attraverso un apposito apparecchio, i campi elettronici. Secondo alcuni studi, questa terapia avrebbe la particolarità di riuscire a favorire l’accumulo di cariche elettriche positive e negative nelle diverse zone prestabilite dell’osso.

La durata del trattamento e delle sedute varia in base al tipo di dolore. Solitamente sono sufficienti 10-20 sedute una volta al giorno a seconda del grado d’intensità della patologia. Una terapia utile che apporta notevoli vantaggi e benefici permettendo di stare bene e non sentire troppo dolore.

La magnetoterapia inizialmente si svolgeva negli studi di riabilitazione, ma negli ultimi anni è possibile farla a casa, utilizzando diversi modelli che non hanno bisogno di uno studio specifico.

Magnetoterapia: benefici

I vantaggi di questa tecnica sono tantissimi, anche perché non ha controindicazioni o effetti collaterali ma ha lo scopo di migliorare solo alcune patologie e alleviare il dolore. Non è dolorosa e si può seguire anche per tempi relativamente lunghi. Non è necessario recarsi in un centro specifico per la magnetoterapia in quanto potete farla anche a casa, grazie al fatto che ci sono apparecchi dal costo contenuto di cui potete disporre.

I benefici sono vari, in quanto ha una azione antinfiammatoria e antidolorifica. Accelera la calcificazione delle fratture, migliora la circolazione periferica, aumenta l’irrorazione del sangue e apporta miglioramenti al metabolismo cutaneo. Bisogna usarla in modo opportuno e adatto perché la sua azione sia veramente efficace e ottimale.

Amo leggere, il tè e Parigi è la mia casa da sempre e per sempre.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Simona Bernini

Amo leggere, il tè e Parigi è la mia casa da sempre e per sempre.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.