×

Come resistere al caldo: consigli e rimedi rinfrescanti

Condividi su Facebook

Non vedete l'ora che ritorni l'autunno e il caldo vi distrugge? Niente paura! Ecco i consigli e i rimedi rinfrescanti su come resistere al caldo.

Condizionatore ad acqua portatile.
Condizionatore ad acqua portatile: proprietà e quale ordinare.

Con l’arrivo dell’estate veniamo sempre colpiti da un’ondata di fattori come afa, caldo e umidità che possono mettere il nostro corpo, cervello e umore a dura prova. Quando le temperature si fanno molto elevate possiamo notare un aumento di sudorazione corporea che porta alla perdita di sali minerali e liquidi, elementi preziosissimi per il funzionamento corretto del nostro organismo.

Vediamo insieme quali sono i consigli e i rimedi rinfrescanti da parte degli esperti per resistere al caldo estivo.

Come resistere al caldo di agosto

Innanzitutto è molto importante comprendere quali sono i primi segnali di sofferenza dovuti alla calura estiva:

  • Crampi muscolari.
  • Debolezza.
  • Mal di testa.
  • Perdita di conoscenza.
  • Senso di spossatezza.
  • Sete intensa.
  • Tachicardia.
  • Temperatura corporea elevata.

Quando ci troviamo in presenza di questi specifici sintomi è importante distendere nell’immediato e in un luogo fresco lontano dalle fonti di calore la persone che viene colpita dal malore.

Successivamente bisogna sollevarle le gambe in alto, cercare di idratarla con dell’acqua a temperatura ambiente e bagnare il viso con dell’acqua fresca per abbassare la temperatura corporea. Se la persona colpita dal malore non si riprende, bisogna chiamare subito il 118.

Vediamo ora alcuni consigli per per difendersi dal caldo estivo di agosto:

  • Bevete almeno mezzo litro di acqua al giorno per idratare organismo e pelle.
  • Cercate di limitare il consumo di alcolici, caffè e bevande gassate che aumentano i liquidi espulsi dall’organismo e hanno un effetto diuretico.
  • Conservate in frigorifero i medicinali.
  • Evitate abiti sintetici a tinte scure che possono provocare allergie fastidiose e preferite abiti chiari di cotone, fibre naturali e lino non aderenti.
  • Evitate le bevande troppo fredde o calde che provocano spesso congestioni e crampi.
  • Fate una doccia fresca prima di coricarvi.
  • Durante la notte indossate una camicia da notte o un pigiama leggero di cotone.
  • Limitate i carboidrati, i cibi grassi e preferite il pesce e la carne bianca.
  • Mangiate tanta frutta e preferite una dieta ipocalorica.
  • Mantenete le finestre e le tapparelle chiuse durante il giorno per rinfrescare gli ambienti.
  • Non andate a praticare jogging e sport nelle ore più calde della giornata.
  • Non uscite nelle ore più calde della giornata (12:00-18:00 circa).
  • Per proteggere le mura domestiche utilizzate sui balcone e sulle terrazze delle piante rampicanti.
  • Riparate sempre la testa con un cappello quando vi esponete al sole.
  • Spegnete tutti gli elettrodomestici in casa che possono aumentare il calore.
  • Utilizzate lenzuola di cotone di colore chiaro.

Come resistere al caldo di agosto: consigli

Vediamo ancora altri consigli per resistere al caldo di agosto:

  • Acquistate un ventilatore a pale o portatile, invece del condizionatore. Consumerete 15 volte meno rispetti a un condizionatore tradizionale.
  • Durante i picchi d’afa cercate di chiudere le finestre e di aprirle soltanto durante la notte per rinfrescare le stanze.
  • Fate il bucato soltanto nelle ore più fresche della giornata per non creare ulteriore umidità all’interno dell’appartamento.
  • Isolate le superfici dell’appartamento più esposte ai raggi solari.
  • Limitate l’utilizzo del piano cottura e preferite alimenti ricchi d’acqua (es: frutta e verdura).
  • Montate delle tende, oppure un ombrellone da balcone per ombreggiare l’appartamento.
  • Scegliete delle tende bianche per riflettere i raggi solari.
  • Spegnete le luci il più possibile e poi anche l’asciugatrice, il forno e l’asciugacapelli per non creare ulteriore calore.

Il miglior condizionatore portatile

Se siete alla ricerca di un condizionatore portatile per superare il caldo di agosto, si segnala il miglior condizionatore portatile dell’anno presente in commercio: Artic Air Cube. Questo particolare condizionatore portatile senza tubo è l’ideale per rinfrescare l’ambiente circostante, evitando l’utilizzo d’installazioni murarie. E’ considerato il migliore dagli esperti e consumatori grazie ai benefici, alla facilità d’uso, alla mancanza di installazioni e tubi e al buon rapporto qualità prezzo.

Artic Air Cube è perfetto per rinfrescare le camere della casa, diventando luoghi refrigeranti e freschi contro la calura estiva perché ha un’autonomia di 8 ore ed è anche silenzioso.

Il condizionatore non presenta filtro o prodotti nocivi per le persone e l’ambiente circostante e si compone, inoltre, di un termostato digitale che si può regolare con un flusso d’aria della temperatura che preferiamo. Artic Air Cube presenta un sistema di raffreddamento ad acqua che evapora rilasciando aria fredda che refrigera l’habitat.

Per chi volesse approfondire su Artic Air Cube, consigliamo di cliccare qui o sulla seguente immagine.

ARTIC AIR CUBE.

Artic Air Cube è un prodotto esclusivo ed originale e non potete acquistarlo né nei negozi fisici, quali supermercato, ma neanche i siti di e-commerce online. L’unico modo che avete per acquistarlo è collegarsi al sito ufficiale del prodotto, compilare il modulo con i propri dati che saranno trattati nel rispetto della privacy e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Il prodotto è in promozione stagionale al costo di 59 Euro per una confezione con spedizione gratuita, ma ci sono anche altri pacchetti disponibili. Potete effettuare il pagamento seguendo queste modalità: carta di credito o Paypal, ma anche in contrassegno, ossia in contanti al corriere al momento della consegna.

Disclaimer: su alcuni dei siti linkati negli articoli della sezione Offerte & Consigli, Notizie.it ha un’affiliazione e ottiene una piccola percentuale dei ricavi, senza variazioni dei prezzi.

Nata durante l'estate del 1991. Sono laureata in Scienze dei Beni Culturali e Lettere Moderne. Amo scrivere, la moda, gli animali, l'arte, il cinema e i viaggi.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Eleonora Cattaneo

Nata durante l'estate del 1991. Sono laureata in Scienze dei Beni Culturali e Lettere Moderne. Amo scrivere, la moda, gli animali, l'arte, il cinema e i viaggi.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.