Offerte KLM: come risparmiare sulla prenotazione del volo
Offerte KLM: come risparmiare sulla prenotazione del volo
Viaggi

Offerte KLM: come risparmiare sulla prenotazione del volo

KLM

La KLM è la compagnia principale che opera nei Paesi Bassi. Vediamo come opera la compagnia e quali sono le principali offerte attive sul sito web.

Probabilmente nel nostro paese la compagnia KLM è poco conosciuta. Solitamente ci affidiamo a compagnie nazionali o alle popolari low cost. La KLM infatti è la compagnia principale dei Paesi Bassi. Quello di Amsterdam-Schiphol è il suo aeroporto principale ma come molte altre compagnie la KLM fa scalo anche in quelli italiani. È possibile vedere aerei e stand della KLM praticamente in ogni aeroporto. Sono facilmente riconoscibili poiché tinteggiati con il tipico colore blu. Il colore blu tra l’altro ricordiamo che è uno dei 3 colori presenti nella bandiera dei Paesi Bassi.

KLM sta per Compagnia Reale d’Aviazione. È stata fondata nel lontano 1919 da un pioniere dell’aviazione olandese che ricevette il compiacimento della regina in persona. È stata lei infatti a suggerire l’aggiunta della parola “reale” al nome della compagnia. A quei tempi infatti la KLM crebbe notevolmente d’importanza e popolarità, fino allo scoppio della seconda guerra mondiale. Al giorno d’oggi la compagnia aerea vanta di ben 118 aerei tra Airbus e Boeing.

La compagnia ricopre numerosissime tratte nella maggior parte delle città europee. Inoltre compie viaggi in Africa, Asia, Stati Uniti e America Latina.

Oggi giorno, la KLM è guidata da Pieter Elbers che entrò nella compagnia nel 1992 come supervisore degli aeroplani. Da ricordare senza dubbio il CEO precedente, Peter Hartman, a capo della KLM fino allo scorso 2013. Hartman era un ingegnere meccanico che ha lavorato per la compagnia fin dal 1973 dove entrò come analista. Da quegli anni in poi è stato protagonista di una crescente carriera all’interno della KLM. Hartman ha ricoperto il ruolo di amministratore delegato dal 2007 al 2013.

Per chiunque non avesse mai affrontato un volo in aereo, questo nostro articolo con alcune pratiche informazioni su come affrontare il primo viaggio in aereo è un inizio perfetto. Ci vediamo poi sul sito web della compagnia KLM.

Conviene volare con KLM

Sembra che i valori con cui la KLM è stata fondata nel lontano 1919 si siano mantenuti fino ad oggi.

I servizi della compagnia dei Paesi Bassi infatti mantengono negli anni standard elevati come: puntualità, disponibilità, professionalità e comprensione. Infatti nel 2016 la KLM è stata nominata la compagnia aerea più puntuale in tutto il mondo. È stato registrato un range dell’88% di voli puntuali. I servizi di assistenza clienti non hanno tempo: sui social media, la KLM è raggiungibile sempre, 24 su 24 per 7 giorni alla settimana.

Per chi ha il terrore di non essere ammesso a bordo per un banale errore di battitura nel nome sul biglietto, la KLM ha adottato il sistema di correzione online gratuita e la possibilità di cancellare un volo fino a 24 ore dalla partenza. Opzioni che altre compagnie farebbero pagare ad un prezzo salatissimo. Come prima presentazione della compagnia aerea KLM non sembra male, vero? Una volta effettuato l’acquisto di un biglietto aereo, è sempre più difficile trovare disponibilità e cortesia nel caso si volessero apportare delle modifiche al viaggio.

Con KLM si può finalmente.

Anche in materia di condizioni climatiche avverse la KLM non si risparmia in promesse. Secondo quanto si può leggere sul sito web, qualora si verificassero temporali o eventi per i quali è impossibile volare, la compagnia si fa in quattro per garantire la pronta assistenza ad ogni passeggero. In caso di cancellazione totale del volo o qualsiasi cambiamento della tratta, sono pronte le notifiche via telefonata o email. Se un ritardo dovesse essere più lungo del solito, la compagnia si accolla le spese di trasferimento o di un alloggio in hotel.

A quanto si legge, la KLM sa bene come coccolare i propri clienti. Un’altra testimonianza di questa caratteristica è il programma Flying Blue. Il sistema di affiliazione per i viaggiatori più incalliti che permette di accumulare le miglia volate ogni volta. Il sistema oltre a offrire premi finali come un viaggio gratis o sconti sui voli, permette anche di scalare una piccola classifica di livelli, Silver, Gold e Platinum, ognuno dei quali ha a sua volta in serbo premi esclusivi.

Il programma Flying Blue ha ottenuto nel 2014 il Freddie awards, il premio rilasciato alla compagnia aerea che crea il miglior programma di fidelizzazione.

La compagnia aerea KLM tiene anche a dare una valida reputazione di sé in materia di trasparenza. Nella sezione “Pianifichi e prenoti”, è possibile reperire informazioni dettagliate riguardo ai singoli prezzi dei biglietti. Alcuni passeggeri si sono lamentati infatti dei prezzi cangianti dei biglietti, cioè che cambiano appena dopo la prima prenotazione. In questa sezione è possibile capire il motivo. Il prezzo base di un biglietto aereo che parte dell’aeroporto ufficiale di Amsterdam comprende la copertura di costi per la tassa dello stesso aeroporto, il supplemento per la sicurezza, il supplemento per il singolo passeggero e la tassa di inquinamento acustico.

Successivamente al biglietto vengono aggiunte alcune tariffe che possono risultare incomprensibili ad un viaggiatore sporadico. Si tratta dei famosi servizi di vendita che possono cambiare a seconda del luogo in cui si provvede all’acquisto: il sito web della compagnia aerea KLM, il servizio di prenotazione telefonica oppure la biglietteria fisica della KLM presente in aeroporto.

Le variazioni sono anche dovute in base al tipo di classe scelta. Ma questa non è una novità.

Le offerte migliori KLM e dove trovarle

È sempre possibile imbattersi in qualche offerta con la KLM. La parola tanto cara a chi si appresta ad effettuare una prenotazione è ben visibile immediatamente nel primo riquadro della ricerca voli. Infatti non appena approdati sulla home page dell’azienda, come per tutte le compagnie di volo è necessario inserire le informazioni su dove si intende viaggiare. Città di partenza e di destinazione, numero di passeggeri presenti al viaggio e classe preferita. Dopodiché il tasto “Visualizza l’offerta” comincia a farci sognare.

La pagina successiva infatti apre una carrellata di opzioni ben dettagliate. Il sistema online della compagnia aerea non offre solamente prezzi scontati ma un’assistenza per ogni dettaglio della vacanza. Come ad esempio la pratica guida sulla città che si vuole visitare. Inoltre sono già disponibili brevi descrizioni su ciò che potremmo incontrare durante il viaggio: se si tratta di una destinazione adatta ai bambini, se la destinazione è ricca di storia, se è possibile praticare sport acquatici o stendersi in spiaggia, il genere di vita notturna dei dintorni.

Un viaggio per ogni esigenza dunque. In vari periodi dell’anno poi sono disponibili le offerte del momento.

È un riquadro a parte. Si trova immediatamente sotto quello per la pianificazione del viaggio. Le offerte del momento sono suddivise in base al paese o la città che si vuol visitare e al tipo di classe che si vuole acquistare. Naturalmente si parla di prezzi esposti che comprendono i voli sia di andata sia di ritorno. Al contrario di altre compagnie che possono pubblicizzare prezzi vantaggiosi ma solamente per una tratta sola. In più sul sito web della compagnia si possono trovare “Offerte da sogno”, nel vero senso della parola. Si tratta di offerte particolari e super scontatissime alle quali è possibile accedere grazie alla newsletter.

Le mete più richieste dai clienti KLM

A volte a seconda dell’aeroporto di partenza non è possibile raggiungere una destinazione senza scali. Tuttavia, come già accennato prima, la compagnia aerea KLM affronta voli oltre che nelle principali città europee anche negli altri continenti. Sono serviti Africa, Asia, Stati Uniti e America Latina. Al fine di affrontare un viaggio ottimale e avere un’esperienza di prenotazione gradevole, la KLM ha generato la sezione “Guide di viaggio”.

Si tratta di una pagina a sé dedicata alle principali destinazioni in cui vola la compagnia ovvero ben 249 opzioni tra cui scegliere. In primo piano troviamo voli per: Dubai, Amsterdam, Curacao, New York, Barcelona e Londra. Altre destinazioni comprendono Aruba, Bangkok, Berlino, Bonaire (isola che appartiene ai Paesi Bassi ma è situata nel Mar dei Caraibi), Copenhagen, Hong kong e tante altre ancora. Queste sono le più popolari.

Sulla home page della compagnia è disponibile la praticissima funzione delle destinazioni multiple. Si tratta in pratica di un form in cui è possibile prenotare più di un viaggio alla volta nello stesso momento, con partenze e destinazioni diverse. Una funzione molto comoda se si pensa che altrove è necessario compilare più di una volta il form di prenotazione voli, aprendo continuamente pagine su pagine web.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Contattare Airbnb
Viaggi

Come contattare Airbnb

di Notizie

Airbnb è una piattaforma ben strutturata per la condivisione di case, appartamenti e stanze. Per ogni dubbio c’è un servizio clienti reperibile tutti i giorni. Ecco cosa dovete fare.