×

Olanda, bimbo di 4 anni guida l’auto della madre e si schianta

Quando il padre è andato al lavoro, un bambino di 4 anni si è svegliato, ha preso le chiavi della macchina ed è uscito. I passanti hanno chiamato la polizia

Bimbo guida auto

Un bambino di 4 anni, in Olanda, si è svegliato quando il padre è andato a lavorare, ha preso le chiavi dell’auto della madre ed è uscito di casa. I passanti lo hanno visto camminare da solo per strada al freddo e hanno chiamato la polizia. 

Olanda, bimbo di 4 anni guida l’auto della madre e si schianta

Un bambino di 4 anni, in Olanda, ha deciso di mettersi alla guida dell’auto della madre “per fare un giro“. La polizia di Utrecht ha raccontato che il bambino si è schiantato in macchina contro due auto parcheggiate, prima di andarsene in pigiama e a piedi nudi. I passanti lo hanno notato e hanno chiamato la polizia. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito, così la polizia ha deciso di scherzare su quanto accaduto, sui social, affermando di aver scoperto un “nuovo Max Verstappen“.

La polizia ha scritto che il piccolo si è svegliato quando il padre è andato a lavorare, ha preso le chiavi della macchina di sua madre ed è uscito. Quando gli agenti sono stati contattati è arrivata la notizia di un veicolo abbandonato nelle vicinanze. Era intestato alla madre del bambino e gli agenti l’hanno chiamata. Il piccolo era molto tranquillo, imitava la guida e continuava a fare gesti per girare il volante.

Ci siamo resi conto a quel punto che il bambino poteva essere l’autista” hanno scritto gli agenti nel post.

Il bambino sta bene

Il bambino è stato portato alla stazione di polizia e gli è stata data una cioccolata calda e un orsacchiotto, poi è stato riconsegnato alla madre. I due sono stati portati sul luogo dell’incidente, dove gli è stato chiesto se poteva mostrare agli agenti come funzionava la macchina. Il bambino, che la madre ha definito “intraprendente”, ha aperto l’auto con la chiave, l’ha inserita nel quadro e ha messo il piede sulla frizione e sull’acceleratore.

Gli agenti hanno invitato i genitori a tenere le chiavi della macchina nascoste. 

Contents.media
Ultima ora