×

Olimpiadi: Molmenti (dt canoa slalom) 'amarezza per De Gennaro, eccessiva pressione e ansia'

default featured image 3 1200x900 768x576

Tokyo, 30 lug. (Adnkronos) – "E' stata una giornata negativa e si porta a casa poco. A volte nelle sconfitte si può portare a casa tanto, e invece no, c'è tanta amarezza, Giovanni è uno dei migliori al mondo. Oggi è venuto fuori il nostro sport dove c'è tanta testa, e lui non è mai entrato in gara già dalle prime pagaiate non era il solito Giovanni.

Torniamo a casa sconfitti. Pressione eccessiva su di lui? Si, pressione e ansia, tanti disturbi che non gli hanno permesso di essere concentrato al punto giusto. In questo sport siamo sempre sul filo del rasoio, sul filo dell'onda, e lui non è riuscito a concentrarsi, già nel riscaldamento non andava bene". Lo ha detto Daniele Molmenti dt della canoa slalom all'Adnkronos dopo che Giovanni De Gennaro, tra i favoriti per una medaglia, non è riuscito a qualificarsi per la finale della canoa slalom ai Giochi di Tokyo 2020.

"Abbiamo le idee molto chiare. I questi anni abbiamo migliorato molte cose, come la condizione tecnica che lo ha portato ad essere uno dei migliori al mondo. Sulla parte relativa alla 'testa' ci stiamo lavorando. Non ci aspettavamo questo risultato ma del resto l'Olimpiade è una gara unica. Purtroppo cinque anni da Rio, dove non era riuscito anche li a performare bene, non è andata bene", ha proseguito Molmenti convinto che l'azzurro si riprenderà anche da questa delusione.

"Abbiamo delle certezze importanti come il metodo di lavoro. Essere in forma al momento giusto, la convinzione e la cattiveria personale possono aiutarlo. Abbiamo già dimostrato il nostro valore, può rialzarsi quanto prima e già al mondiale dimostrare quanto vale. Le Olimpiadi si vincono negli anni precedenti, non ha ancora forse questa maturità, ma io sono convinto che se gareggiassimo tra un'ora andrebbe in modo diverso. Ha avuto l'occasione ma l'ha persa, si rifarà".

Contents.media
Ultima ora