×

Olimpiadi Pechino 2022, Federica Brignone: “Contraria al vaccino, l’ho fatto solo per vincere”

Federica Brignone, campionessa di sci, ha confessato di essersi vaccinata solo per gareggiare e poter partecipare alle Olimpiadi invernali di Pechino.

brigone vaccino

Federica Brignone, campionessa di sci, ha confessato di essersi vaccinata solo per gareggiare e poter partecipare alle Olimpiadi invernali di Pechino 2022.

L’importanza del fattore mentale nello Sport

È risaputo: la testa fa tanto quanto le doti fisiche e tecniche nello sport, se non di più.

È un fattore imprescindibile per eccellere in qualsiasi disciplina, sci inclusi. A confermarlo è la capionessa del mondo di sci alpino – con 19 gare vinte, record assoluto – Federica Brignone, che si appresta a partecipare alle imminenti Olimpiadi invernali di Pechino.

«Nello sport conta quasi al 100%, tutte sciamo bene. Ma fra arrivare prima e trentesima è un discorso di equilibrio mentale. Il mental coach mi ha insegnato anche a sbattermene dei giudizi degli altri. Io avevo mille paranoie, appena sbagliavo una manche in allenamento dicevo: non ce la farò mai più!».

Queste le parole di Federica, che ha confessato di sottoporsi anche a sedute di ipnosi a scopo sportivo:

«Niente pendolino da film. Nelle sedute entri in trance e, tramite delle allegorie, l’inconscio fa dei lavori pazzeschi. In due parole non si può spiegare».

Federica Brigone e il vaccino anti-Covid

Non siamo nuovi a vedere persone influenti o sportivi di successo prendere pubblicamente posizioni contrarie ai vaccini, primo fra tutti il tennista serbo Novak Djokovic.

Anche la sciatrice lombarda, infatti, ha confessato di essersi sottoposta al vaccino solo per poter gareggiare:

«Sono vaccinata, anche se non sono favorevole. Le Olimpiadi sono troppo importanti, quindi zero polemiche. Voglio andare in Cina soltanto per sciare e provare a vincere».

Il rapporto con Sofia Goggia

Per concludere, Federica ha parlato del rapporto burrascoso con la compagna di sci Sofia Goggia, con la quale ci sono stati attriti in passato e continuano a persistere questioni irrisolte.

La Goggia avrebbe dichiarato di non aver nessun problema con la campionessa del mondo, ma la reazione è stat piuttosto perplessa:

«Ah sì, ha detto così? Buon per lei. Per me non sono cambiati (i rapporti, ndr). Siamo due persone con caratteri opposti. Si può benissimo convivere, se c’è rispetto reciproco. […] Bisogna togliersi il cappello davanti alle sue prestazioni, gliel’ho anche detto. È una grande atleta, poi il discorso umano è un’altra cosa».

Contents.media
Ultima ora