×

Olimpiadi: Zanni, 'medaglie pesi? Ci riprendiamo quello che è nostro, lotta a doping si vede'

default featured image 3 1200x900 768x576

Tokyo, 27 lug. (Adnkronos) – "La medaglia della Bordignon? La sua medaglia non me l'aspettavo in senso buono. Nel nostro sport c'è stata una rivoluzione e i risultati si vedono, la lotta contro il doping si vede ed io non posso che essere contento perché avere iniziato questo ciclo di medaglie per me è questione di orgoglio".

Lo ha detto Mirko Zanni bronzo nel sollevamento pesi a Casa Italia commentando l'argento di Giorgia Bordignon. "Prima azzurra sul podio? E' una emozione unica e devo dire che se lo è meritato, ha fatto una prova eccezionale in gara e inaspettata perché ha raggiunto un livello veramente alto e i risultati si vedono. Ora anche l'Italia può dire la sua", ha aggiunto Zanni che augura "il meglio a tutti quanti e spero che risultati come questi ne arrivino altri perché ce lo meritiamo, dopo anni passati in secondo piano per colpa di questo maledetto doping ce lo meritiamo e ora ci andiamo a prendere quello che è nostro".

Contents.media
Ultima ora