×

Omar Confalonieri, il racconto della vittima: “Violentata davanti a mia figlia di un anno”

Il racconto della vittima di Omar Confalonieri, l'agente immobiliare che drogava i suoi clienti per abusare delle mogli: "Violentata davanti a mia figlia".

Omar Confalonieri racconto vittima

Il caso di Omar Confalonieri – l’agente immobiliare accusato di violenze sessuali nei confronti delle sue clienti – si infittisce di particolari che arrivano dal racconto diretto di una vittima al gip Stefania Pepe

Omar Confalonieri, il racconto della vittima

La formula dell’incidente probatorio, scelto per cristallizzare le dichiarazioni della vittima in vista del processo all’uomo, ha fatto emergere che Confalonieri avrebbe drogatto la coppia e violentato la moglie davanti a loro figlia di nemmeno un anno. L’episodio in questione sarebbe avvenuto il 2 ottobre, con le vittime che sarebbero state stordite dall’agente immobiliare con benzodiazepine. 

Il racconto della vittima di Omar Confalonieri

Una volta drogata la coppia sarebbe stata condatta nel loro appartamento dove si sarebbe consumata la violenza sessuale ai danni della donna.

Per l’episodio Confalonieri è stato arrestato lo scorso 6 novembre. 

Omar Confalonieri, il racconto della vittima di violenze

Il pm Alessia Menegazzo, coordinatrice dell’inchiesta insieme a Letizia Mannella, starebbe inoltre indagando anche su altri casi simili che riguarebbero sempre l’agente immobiliare. Sarebbero infatti diverse le donne fattesi avanti per denunciare alla Procura episodi di violenza sessuale dell’agente immobiliare.

Contents.media
Ultima ora