×

Omar Galliani. Il codice degli Angeli

Omar Galliani. Il codice degli Angeli
Padova, Museo Diocesano
Fino al 31 luglio

Nel 2005, all’Archivio di Stato di Torino, nell’ambito della mostra Grande Disegno Italiano, un suo disegno in grafite di grande formato ha avuto l’onore di essere messo a confronto con il Volto dell’Angelo di Leonardo, disegno preparatorio per La Vergine delle Rocce, esposto alla Biblioteca Reale. Oggi Omar Galliani è chiamato a confrontarsi con il “Maestro degli Angeli”, Guariento da Arpo, elegante protagonista del Trecento, le cui linee sinuose anticipano il linguaggio del Gotico Internazione. Altrettanto sinuose ed eleganti, le figure monumentali con cui l’artista emiliano popola il suggestivo Salone dei Vescovi: angeli moderni ed evanescenti realizzati in gran parte per questa esposizione a grafite su tavola. Tra questi, omaggio a Guariento, un’opera che ricalca nelle dimensioni gli angeli del maestro trecentesco, disegnata su entrambi i lati, come spesso accadeva alle opere medievali.

Di grande impatto anche l’omaggio alla Vergine, ideale completamento dell’altare della Cappella dei Vescovi: sotto il polittico quattrocentesco dedicato agli Arcangeli un tappeto di rose rosse, a carboncino, richiama il simbolo mariano per eccellenza.
Galliani è considerato da molti l’erede della tradizione del disegno italiano: in occasione della recente mostra agli Uffizi, due suoi disegni sono stati acquisiti dal Gabinetto di Disegni e Stampe; nei prossimi mesi sarà inoltre protagonista, primo artista vivente, di una mostra al Museo Poldi Pezzoli a Milano.
Nell’ambito della mostra “Guariento e la Padova Carrarese” il Museo Diocesano ospita inoltre i codici miniati della sezione dedicata alla musica e due angeli lignei settecenteschi.

Padova?Museo Diocesano?piazza Duomo
Informazioni?049 652855 – 049 8761924?
www.museodiocesanopadova.it?
info@museodiocesanopadova.it

Caricamento...

Leggi anche