×

Omicidio a Varese, uccide il figlio e accoltella l’ex moglie: arrestato mentre cercava di scappare

Un uomo è stato arrestato mentre era in fuga verso il confine della Svizzera, dopo aver ucciso il figlio di 7 anni e aver accoltellato l'ex moglie.

Carabinieri

Un uomo è stato arrestato mentre era in fuga verso il confine della Svizzera, dopo aver ucciso il figlio di 7 anni e aver accoltellato l’ex moglie. Il 40enne è stato fermato a Viggiù. Il bambino era con lui per passare insieme il Capodanno.

La donna vive in un’altra casa, ora si trova ricoverata ma non è in pericolo di vita.

Omicidio a Varese, uccide il figlio e accoltella l’ex moglie

Nella serata di sabato 1 gennaio 2022, a Mozzarone, vicino a Gazzada, in provincia di Varese, è avvenuta un terribile tragedia. Un uomo di 40 anni ha ucciso il figlio di 7 anni, che era a casa sua per trascorrere insieme il Capodanno.

L’uomo era agli arresti domiciliari e dopo aver ucciso il figlio ha cercato di uccidere anche l’ex moglie, che vive in un’altra casa. I carabinieri di Varese e Saronno lo hanno arrestato nella mattinata di oggi 2 gennaio, mentre stava cercando di scappare a Viggiù, al confine con la Svizzera.

Omicidio a Varese, uccide il figlio e accoltella l’ex moglie: fermato mentre era in fuga

Il 40enne era agli arresti domiciliari per reati contro la persona.

Il figlio era insieme a lui per trascorrere insieme il Capodanno. Le ricerche dell’uomo sono iniziate dopo la chiamata al 112 della sua ex moglie, ferita dopo essere stata accoltellata. La sua auto è stata individuata al confine con la Svizzera. C’è stato prima un inseguimento e uno speronamento dell’auto di servizio dei carabinieri, che poi sono riusciti a raggiungerlo a piedi nei boschi.

Omicidio a Varese, uccide il figlio e accoltella l’ex moglie: il corpo del piccolo nell’armadio

I carabinieri, dopo aver arrestato l’uomo, sono andati a perquisire la sua abitazione e hanno trovato il corpo del bambino nascosto in un armadio. L’ex moglie è stata ricoverata al pronto soccorso di Varese a causa delle ferite riportate, ma non è in pericolo di vita. La procura della Repubblica di Varese sta indagando sulla vicenda.

Contents.media
Ultima ora