×

OMICIDIO SCAZZI: ORA SPUNTANO ANCHE LE CHIAVI

Michele Misseri, durante il sopralluogo compiuto stamane in contrada ‘Mosca’, nelle campagne di Avetrana, ha aiutato gli investigatori a trovare nel cavo di un albero le chiavi di casa appartenute a Sarah Scazzi, la nipote di 15 anni, uccisa lo scorso 26 agosto. Il luogo del ritrovamento si trova nei pressi della cisterna interrata nella quale il corpo della vittima e’ rimasto per 42 giorni.

Scrivi un commento

1000

Leggi anche