×

Orrore in Sicilia, pony trascinato per chilometri da un’auto muore poco dopo

Orrore in Sicilia, dove un pony femmina forse rubato viene trascinato per tre chilometri da un'auto, poi abbandonato in agonia e muore poco dopo

Il pony di 10 anni trascinato ed ucciso ad Acate

Orrore assoluto in Sicilia, dove un pony viene trascinato per chilometri da un’auto e muore poco dopo, abbattuto dai veterinari  di Acate costretti a farlo dopo che quell’animale di 10 anni era in agonia a causa dello sforzo. Il pony è stato trascinato legato a un’auto per tre chilometri e poi abbandonato sul ciglio della strada.

Il pony, una femmina, è stato ritrovato domenica in agonia in provincia di Ragusa, e soccorso da alcune persone che lavorano in un’azienda della zona. 

Muore un pony trascinato da un’auto

Allertati i responsabili dell’Organizzazione internazionale protezione animali e con loro anche i carabinieri. I veterinari dell’Asp non hanno potuto salvarlo e sono stati costretti a sopprimerlo. Da ieri sono in corso le indagini per risalire ai miserabili responsabili.

Per tutti i commenti sulla terribile barbarie valga quello di  Riccardo Zingaro, responsabile provinciale dell’Oipa.

“Mai visto immagini così sconvolgenti”

Ha detto Zingaro: “In tutta la mia vita non ho mai visto immagini così dure e sconvolgenti. Una crudeltà enorme, sull’asfalto è rimasta una scia di sangue”. Non è stato ancora individuato il proprietario del pony e gli inquirenti non escludono che l’animale sia stato rubato e poi abbandonato dopo quella tortura.

Il comune di Acate ha manifestato l’intenzione di costituirsi parte civile contro gli eventuali responsabili del crimine.

Contents.media
Ultima ora