×

Ospedale Militare di Cambridge: uno dei luoghi più spaventosi al mondo

L'Ospedale Militare di Cambridge è considerato uno dei luoghi più spaventosi al mondo. Al suo interno vive ancora il fantasma della "Signora Grigia"...

default featured image 3 1200x900 768x576

Al mondo esistono luoghi davvero spaventosi. Si tratta di posti che narrano storie da brivido. Spesso sono storie vere, che non fanno dormire di notte. Sono zone buie, che esistono davvero, zone che in molti, per curiosità, hanno voluto visitare.

Ma dalle quali poi sono dovuti fuggire per la paura. E giurando di aver visto ombre raccapriccianti, voci inquietanti e rumori infernali. Uno di questi luoghi è l’Ospedale Militare di Cambridge, nel Regno Unito.

La struttura prende il nome dal principe Giorgio, duca di Cambridge, ed è stata costruita dai Signori Martin Pozzi & Co. di Aldershot. L’ospedale venne poi inaugurato il 18 luglio 1879 a Stanhope Linee. Questa struttura è nota per essere stata la prima a ricevere le vittime direttamente dal fronte occidentale nel corso della prima guerra mondiale.

Ma non solo… Nel Cambridge Hospital è stato effettuato il primo intervento di chirurgia plastica dell’intero Impero Britannico. Dopo la seconda guerra mondiale, con la scomparsa degli impegni militari inglesi, i pazienti civili furono ricoverati in altre strutture ospedaliere.

Con sale operatorie al tempo super attrezzate, la struttura è stata chiusa il 2 febbraio 1996. Al suo interno sono infatti state scoperte tracce di amianto nelle pareti. Sarebbe stato molto oneroso ristrutturare un edificio così vecchio, pertanto si è stato deciso di abbandonarlo a sé stesso per molto, molto tempo…

Ospedale infestato dalla Signora Grigia

A rendere questo luogo uno dei più spaventosi al mondo è la storia della “Signora Grigia”. Secondo la leggenda circolata tra i reparti, durante la prima guerra mondiale nell’ospedale aveva prestato servizio un’infermiera. La stessa pare fosse anche membro del Queen Alexandra’s Royal Army Nursing Corps (QARANC). Alcune voci dicono addirittura che si trattasse di una suora. Le stesse voci dicono inoltre che la donna si sia suicidata gettandosi dal primo piano dell’ospedale dopo aver causato la morte di un soldato. Tale morte accidentale sarebbe seguita a un erroneo sovradosaggio di farmaci.

Secondo alcune testimonianze, il fantasma della “Signora Grigia” ha continuato per anni a tormentare gli addetti ai lavori e i ricoverati. In particolare proprio quelli che si trovavano al piano superiore dell’ospedale, tra i reparti 10 e 14. Numerosi infermieri e diversi assistenti della struttura erano soliti scendere le scale e camminare tra i reparti 1 e 7… Lo facevano proprio per evitare quel tratto di corridoio nel corso della notte!

A oggi, non è mai stata rivelata l’identità della “Signora Grigia”. Molti hanno giurato di aver visto il suo fantasma accanto a malati, che poi sarebbero morti nel giro di poche ore dalla sua visita. Si dice che, quando questo accadeva, la temperatura del corridoio si abbassava fino a raggiungere pochi gradi. A niente valevano i tentativi di alzare il riscaldamento…


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora