Paco Clavel, chi è l'artista che assomiglia a Malgioglio - Notizie.it
Paco Clavel, chi è l’artista che assomiglia a Malgioglio
Gossip e TV

Paco Clavel, chi è l’artista che assomiglia a Malgioglio

Paco Clavel
Paco Clavel e Malgioglio

Paco Clavel è il noto artista e cantante pop eccentrico e stravagante che viene paragonato dal Aida Nizar a Malgioglio.

Al Grande Fratello, tutti hanno visto un Malgioglio infastidito da un paragone. Si tratta del paragone che fece Aida Nizar con Paco Clavel, artista e cantante spagnolo.

Chi è Paco Clavel

In Spagna, sostiene Aida, Cristiano Malgioglio non è conosciuto, ma, in compenso, assomiglia a un coloratissimo cantante. Paco Clavel infatti è un cantante esuberante ed egocentrico che riempie di colori e paillettes i suoi concerti. Il cantante spagnolo ha 69 anni, contro i 73 di Cristiano Malgioglio. In molti sui social si sono trovati d’accordo con Aida, altri hanno criticato il paragone perché Malgioglio non ha talento, dicono.

Paco ha esordito molto giovane, quindi vanta una carriera molto lunga. Eccentrico, come si nota dal pezzetto verde, nel look e nelle canzoni che rispecchiano a pieno il suo aspetto. I suoi show sono sempre molto “luccicosi”, caratterizzati da travestimenti, paillettes, parrucche.

Oggi conduce un programma radiofonico su Radio5, si chiama “Extravaganza” e manda in onda canzoni semi-conosciute di gruppi conosciuti.

Vanta una grande collezione di dischi musicali e vinili, disponendo di circa 500.000 pezzi. Un’altra curiosità su di lui è il fatto che è vegetariano.

Ciò che noi Italiani notiamo sin da subito è il fatto che, come Malgioglio, porta sempre questo occhiali tondi e coloranti.

Il personaggio

Il suo nome completo è Francisco Miñarro Lòpez. Principale promoter dell’estetica CutreLux, movimento che ha contribuito a creare negli anni ’80. Non si occupa solo di radio, infatti, tiene anche spesso sessioni da Dj a Madrid.

La carriera

Iniziò la sua carriera con riviste alternative e con una band il cui nome era “Bob Destiny & Clave e Jasmine“. Qualche lavoro della stessa andò a finire nelle mani del direttore della CBS così adottò il gruppo ribattezzandolo più commercialmente Clave e Jasmine. Si parla degli anni ’80 quando, poco dopo pubblicarono il loro primo album “Reina por un dìa“, da cui il singolo “El twist del autobùs“.

Questo fu un singolo che venne ri-registrato due volte a prova dell’effettivo trionfo di Paco trovato in questo pezzo.

Nel ’90 suona con l’Alaska la canzone “Rescayu” di Bonet De San Pedro nello show “Viva lo espectaculo”. Per poi tornare alla National Radio. Nel ’94, dopo i duetti con Frank Sinatra si ritirò dagli studi per lavorare al suo album “Duets“, con varie collaborazioni spagnole e 16 tracce che riprendono il carattere di ognuno dei collaboratori. Oggi, oltre che con Radio5, lavora anche con Radio3 nel programma “El guirigay“.

Tra i collaboratori al suo album “Duets”: Rubi, Pedro Almodóvar, Bernando Bonezzi, Alaska, El Zurdo y Susana Estrada.

Il “Twist dell’autobus” canzone che lo lanciò al suo successo, è ricca di doppie interpretazioni e contenuti omosessuali.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche