×

Pakistan, caldo infernale: raggiunti picchi oltre i +50°C

Caldo da record in Pakistan, dove si sono raggiunti i +51°C a Jacobabad: è la temperatura più alta registrata finora nel 2022 sul pianeta.

pakistan caldo

Temperature record in Pakistan: il caldo è infernale e in alcune regioni dello Stato sono stati superati i +50 gradi Celsius.

Caldo da record in Pakistan

Le temperature sono in salita un po’ in tutta Italia, dove stiamo assistendo ai primi assaggi di estate con temperature intorno ai +30°C.

Nulla a che vedere però con l’emisfero australe, ed in particolare nei Paesi di Pakistan e l’India, che stanno facendo i conti con un caldo estremo.

Ieri, sabato 14 maggio, le temperature hanno raggiunto livelli folli in Pakistan. La città di Jacobabad ha registrato l’incredibile valore di +51°C: è il valore più alto registrato finora nel 2022 su tutto il pianeta. Anche altre città hanno superato soglia +50°C: Shaheed Benazirabad e Nawabshah hanno toccato i +50,5°C mentre Moenjo Daro ha raggiunto i +50°C.

Temperature di gran lunga sopra la media

Il Dipartimento meteorologico pakistano (PMD) ha analizzato il fenomeno confrontandolo con i trend degli anni scorsi, e ha constatato che le temperature sono molto al di sopra rispetto medie tipiche di maggio.

A Jacobabad, ad esempio, la temperatura media più alta di maggio è di +43,8°C, mentre la media di Shaheed Benazirabad e Mohenjodaro è rispettivamente di +44,6°C e +44°C. Negli ultimi 60 giorni, in tutta la regione le temperature sono state in media di 6°C sopra la norma, rendendo questa primavera particolarmente torrida.

Contents.media
Ultima ora