Palermo, 20 ore di ritardo per il volo Palermo-Firenze della Vueling
Palermo, 20 ore di ritardo per il volo Palermo-Firenze della Vueling
Cronaca

Palermo, 20 ore di ritardo per il volo Palermo-Firenze della Vueling

Ancora disagi negli aeroporti siciliani, per disservizi arrecati ai passeggeri da parte delle compagnie di volo. Dopo i disagi raccontati giorni fa, relativi ai ritardi della compagnia Volotea all’aeroporto di Fontanarossa a Catania, oggi raccontiamo l’agonia dei passeggeri del volo Palermo-Firenze, della compagnia Vueling, costretti a rimanere a terra per la cancellazione del volo, dovuta alle forti raffiche di vento che soffiano in queste ore su Firenze, e che avrebbero impedito un atterraggio sicuro all’aereo.

I passeggeri hanno dovuto attendere oltre 20 ore sulle panchine dell’aeroporto di Punta Raisi, il “Falcone-Borsellino”, in attesa che le avverse condizioni meteo del capoluogo toscano, si normalizzassero.

Il nuovo volo sarebbe stato riprogrammato con rotta verso l’aeroporto di Pisa. I 70 passeggeri, sarebbero dovuti partire alle 23,50 di lunedi per raggiungere Firenze, ma di fatto, sono atterrati a Pisa, nel tardo pomeriggio di martedi, con oltre 20 ore di ritardo e in una meta diversa.

Leggi anche