> > Palermo: 48enne travolto da un tir mentre attraversa: ricoverato in ospedale

Palermo: 48enne travolto da un tir mentre attraversa: ricoverato in ospedale

Palermo travolto da tir

Brutto incidente nella serata del 15 ottobre: un uomo intento ad attraversare è stato investito da un mezzo pesante.

Stava attraversando la strada e, poche decine di minuti dopo, si è ritrovato ricoverato in ospedale.

Ha rischiato grosso un uomo di 48 anni travolto da un mezzo pesante ritrovandosi a terra, ferito. L’incidente si è verificato nella serata del 15 ottobre a Palermo, in via Messina Marine; in merito alla dinamica dei fatti, PalermoToday segnala che il mezzo pesante stava transitando in direzione Ficarazzi quando, all’altezza del Buccheri La Ferla, è avvenuto il violento impatto. Il pedone, un uomo di nazionalità romena, stava in quel momento attraversando la strada ma è stato investito senza poter fare nulla per evitare il forte colpo del tir.

Tir investe un pedone: la dinamica dei fatti

Il conducente del mezzo pesante si è subito fermato per prestare soccorso e ha allertato immediatamente il 118, giunto sul posto in una manciata di minuti. I sanitari hanno stabilizzato il 48enne prima di caricarlo sull’ambulanza e trasportarlo nel più vicino ospedale. Nel frattempo sono stati chiamati anche i vigili, intervenuti per mettere l’area in sicurezza, gestire il traffico stradale e ascoltare la testimonianza dell’autotrasportatore.

Il conducente del mezzo pesante ha allertato i soccorsi

Immediatamente sono stati eseguiti una serie di esami ed accertamenti per verificare le condizioni del pedone che avrebbe riportato una serie di fratture e contusioni e non sarebbe dunque in pericolo di vita. Sul luogo dell’incidente l’attività è proseguita a lungo: gli uomini dell’Infortunistica della municipale hanno eseguito una serie di rilievi in loco per ricostruire la dinamica dei fatti ed accertare eventuali responsabilità, per delineare la quale verranno recuperate anche le immagini di diverse telecamere di videosorveglienza.

Si cerca anche di capire se il 48enne abbia attraversato sulle strisce pedonali oppure no.