> > Paolo Ciavarro: "Piango da giorni, Clizia durante il parto è stata incredibile"

Paolo Ciavarro: "Piango da giorni, Clizia durante il parto è stata incredibile"

Paolo Ciavarro

Paolo Ciavarro ha svelato per la prima volta alcuni dettagli e retroscena sulla sua vita da neogenitore.

Il 19 febbraio Paolo Ciavarro e Clizia Incorvaia sono diventati genitori del piccolo Gabriele e, in collegamento a Verissimo, hanno svelato come stanno vivendo questi primi giorni accanto al bambino.

Paolo Ciavarro: la nascita del figlio

A un anno dall’inizio della loro storia d’amore, Paolo Ciavarro e Clizia Incorvaia sono diventati genitori di un bambino. Il figlio di Eleonora Giorgi, in collegamento a Verissimo, ha svelato quanto sia stato emozionante per lui assistere al parto della sua compagna, che ha vissuto la situazione con estrema serenità:

“Clizia è stata incredibile, per lei è stata veramente una passeggiata. Io sono stato incredulo prima, dopo e durante il parto.

Per lei è stato come se nulla fosse, per me è stato faticosissimo. Sono in lacrime da giorni, è stata una gioia. Non dimenticherò mai la faccia di Clizia, quando sono entrato nella sala parto, aveva in braccio nostro figlio, era solare, raggiante, bellissima. Sembrava pronta per andare a cena fuori. Quando poi ho visto la faccia di Gabriele, sono scoppiato in lacrime e non riuscivo a parlare”, ha confessato a Verissimo.

Clizia Incorvaia: il parto

Dopo aver svelato attraverso i social quanto il suo parto sia stato sereno, Clizia Incorvaia ha raccontato a Verissimo:

“Credo che la vita vada onorata ogni giorno. Mi ero posta, come soldato, una missione. Dovevo vivere al meglio quel giorno, nonostante tutte le sofferenze, il travaglio, le doglie. Mi sono preparata, ho messo il mio pigiama migliore, ho gestito le contrazioni con la respirazione, poi ho avuto accanto due donne pazzesche – la mia ostetrica e la mia ginecologa – che mi hanno aiutato.

Ho fatto 200 domande prima. Sono arrivata preparata psicologicamente”.

Oggi lei e Paolo Ciavarro sono più felici che mai e presto hanno annunciato che convoleranno a nozze.