×

Paolo Limiti: molti vip e gente comune al suo funerale a Milano

Condividi su Facebook

Si sono tenuti oggi i funerali di Paolo Limiti, presentatore dai toni cordiali e dall'immensa cultura. Molti vip e gente comune per l'ultimo saluto.

Paolo Limiti

Ricky Gianco, Mara Venier, l’assessore Filippo Del Corno e Wilma De Angelis, i giornalisti Roberto Alessi e Silvana Giacobini. Ma anche tanta gente comune si è ritrovata al funerale di Paolo Limiti, scomparso a Milano all’età di 77 anni.

Già mezz’ora prima dell’inizio della funzione il sagrato era pieno di gente, vicini di casa, curiosi del quartiere, anziani che erano suoi vicini di ombrellone al mare. Tutti hanno ricordato che Paolo Limiti parlava con tutti. Aveva sempre una storia, un aneddoto, una risata, una barzelletta per ognuno. Ed è stata una funzione particolarmente calorosa quella con cui è stato ricordato nella chiesa di Santa Maria Goretti, vicino alla sua casa di via Cagliero a Milano.

oZjePgHv

Per ricordarlo il sacerdote ha citato anche alcuni testi delle sue canzoni e poesie di Mario Luzi. La platea si è completamente commossa, anche se è stata notata l’assenza di Justine Mattera.

La bionda showgirl, sposata con Paolo Limiti dal 2000 al 2002, su Instagram aveva reso noti i dettagli del funerale.

Paolo Limiti, un signore in tv come nella vita privata: la commozione di colleghi, amici e conoscenti

A Milano il presentatore tv era nato l’8 maggio del 1940. Nella stessa città è morto ieri mattina, nella sua casa di via Cagliero, alla Maggiolina. Aveva combattuto per un anno contro un brutto male.

Durante la commemorazione, almeno tre lunghi applausi hanno accolto il feretro. Al momento dell’ingresso della bara, Mara Venier è scoppiata in lacrime. Era seduta in prima fila accanto a Manuela Villa, figlia di Claudio, alla giornalista Silvana Giacobini e all’assessore alla Cultura del Comune di Milano, Filippo Del Corno.

JL4zSKeQ

Tre erano le corone di fiori all’esterno della chiesa. C’era anche quella di Gina Lollobrigida. A recare un ultimo saluto a Paolo Limiti sono arrivati, tra gli altri, anche Lele Mora, l’attore Francesco Salvi e la cantante Wilma De Angelis. Il parroco ha fatto invito agli operatori tv e ai fotografi di lasciare la chiesa dopo alcuni scatti e riprese “su richiesta dei familiari”.

Grande divulgatore di memorie collettive, Limiti è stato un protagonista della televisione italiana. Dopo gli inizi come autore di canzoni, nel 1968 diede il via alla sua collaborazione con la Rai grazie a Luciano Rispoli. L’incontro con Mina fu uno dei momenti chiave della sua carriera. Per la Tigre di Cremona scrisse brani come Bugiardo e incosciente, La voce del silenzio, Sacumdì sacumdà, Ballata d’autunno, Un’ombra ed Eccomi, che misero in evidenza il suo talento di autore. In seguito Limiti ha lavorato con numerose star italiane e internazionali.

Nel corso della sua lunga avventura in tv, è stato direttore dei programmi di Telemontecarlo (1978). Ha collaborato con Pippo Baudo, Raffaella Carrà, Gianfranco Funari, Marco Predolin e molti altri. Quanto fosse popolare e apprezzato tra il suo pubblico è testimoniato dall’hashtag con il suo nome. Che da questa mattina si trova in cima alla classifica di Twitter.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.