×

Papa Francesco, ‘la Chiesa deve essere povera’

default featured image 3 1200x900 768x576

1114

Una Chiesa che sappia rinunciare alle ricchezze, nel nome della povertà.

Lo ha detto Papa Francesco nel corso della sua omelia durante la messa alla domus Santa Marta, ricordando che la Chiesa deve agire seguendo due importanti dettami, la ‘povertà’ e la ‘gratuità’. “San Pietro non aveva un conto in banca – ha spiegato il Pontefice – e quando ha dovuto pagare le tasse il Signore lo ha mandato al mare a pescare un pesce e trovare la moneta dentro al pesce, per pagare”.

Francesco ha poi ribadito che “il Vangelo va annunciato con semplicità e gratuità” che la testimonianza della povertà è il percorso da seguire per evitare di diventare dei “meri organizzatori di opere”.

Una Chiesa ricca invece, “invecchia, non ha vita”, ha spiegato il Papa. Insomma un messaggio molto semplice ma che Papa Bergoglio ha voluto sottolineare più volte, perchè la Chiesa della quale è alla guida ritrovi l’importanza di aspetti come la testimonianza della povertà, motivo per il quale nel corso dell’omelia ha anche detto, con molta franchezza: “Non procuratevi oro né argento né denaro nelle vostre cinture”.

Nato a Milano, classe 1983 è laureato in Comunicazione Digitale. Collabora con Notizie.it di cui, dal 2018, è direttore responsabile e ha scritto per Il Giorno, NewNotizie e Daily Word Italia.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Daniele Orlandi

Nato a Milano, classe 1983 è laureato in Comunicazione Digitale. Collabora con Notizie.it di cui, dal 2018, è direttore responsabile e ha scritto per Il Giorno, NewNotizie e Daily Word Italia.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora