×

Parigi, 250 migranti senza alloggio accampati davanti al Comune

Roma, 25 giu. (askanews) – Hanno passato la notte nelle 250 tende montate a Parigi sulla piazza davanti al Municipio. Famiglie di migranti, per lo più provenienti dall’Africa subsahariana, con molti minori, che chiedono un alloggio. La rete di strutture adibita a ospitarli in città è completamente satura. Non sanno dove andare. Insieme a loro anche volontari e rappresentanti di diverse associazioni.

Agathe Nadimi, fondatrice del collettivo “Les midis du mie”: “Abbiamo chiesto aiuto per mesi e non abbiamo avuto una risposta quindi siamo costretti a fare azioni come questa per poter inserire i giovani nei programmi del governo”.

“Serve almeno a smettere di farli stare sotto i ponti, nascosti in luoghi squallidi dove ognuno è lasciato alla propria miseria – ha aggiunto Yann Manzi, cofondatore dell’associazione “Utopia56″ – l’idea di questi campi è anche quella di stare insieme e insieme essere più forti, è quello che stiamo cercando di fare con queste azioni, per fare in modo che smettano di essere persone invisibili nascoste sotto i ponti”.

Le associazioni lamentano di non essere ascoltate e denunciano che si tratta di una scelta politica:

“C’è una reale volontà dello Stato di lasciare che questo accada.

Immaginate che in un Paese ricco come la Francia sono solo poche migliaia di persone all’anno che vengono da noi, potremmo se avessimo la volontà politica, accoglierle”.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Contents.media
Ultima ora