×

Parlamentari Pdl: o clemenza dal Colle o elezioni

default featured image 3 1200x900 768x576

1373538527182Berlusconi vecchio

Silvio Berlusconi parla ai suoi senatori e deputati, all’indomani della sentenza della Corte di Cassazione che lo ha condannato a 4 anni di reclusione. I parlamentari Pdl sono tutti uniti e compatti, osannano il loro leader e annunciano le dimissioni. Schifani e Brunetta dichiarano di voler chiedere al Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano la concessione della grazia all’ex premier.

Dal canto suo, il Cavaliere è ben lontano dal voler uscire di scena, visto che, applaudito al suo ingresso a Montecitorio, dichiara: “Serve riforma della giustizia, al più presto al voto”.

Angelino Alfano parla a nome di tutti i deputati e senatori Pdl: “I ministri del Pdl sono pronti a dimettersi dal Governo. Siamo tutti pronti a dimetterci”. Sul fronte Lega Roberto Maroni esprime solidarietà a Berlusconi, ma il problema è che “il Governo ha le ore contate”. Il M5Stelle chiede di votare subito per la decadenza di Silvio Berlusconi dalla carica in Senato.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora