×

Parroco stroncato da Covid: morto don Giuseppe Bachetti

Parroco stroncato da Covid: Don Giuseppe Bachetti, 73 anni, aveva celebrato l'ultima messa la domenica delle Palme.

parroco stroncato da covid

La comunità di Poggio di Bretta, in provincia di Ascoli, piange il loro parroco stroncato da Covid. Don Giuseppe Bachetti aveva 73 anni. L’ultima messa celebrata dal don risaliva alla domenica delle Palme, lo scorso 28 Marzo 2021.

Durante il pomeriggio di quel giorno, infatti, venne a sapere che due sue collaboratrici erano positive.

Il giorno seguente si sottopose al tampone che diede esito positivo. Scoperto di essere contagiato, don Bachetti si mise in quarantena a casa, come da protocollo. Purtroppo le condizioni dell’uomo sono andate via via peggiorando fino al ricovero all’ospedale ‘Madonna del Soccorso’. Dopo qualche giorno di cure sembrava stesse migliorando: venerdì 9 Aprile, invece, il tragico epilogo.

Parroco stroncato da Covid

Don Giuseppe Bachetti aveva lavorato per tanti anni come presentatore in un circo.

Decise di diventare sacerdote soltanto nel 2009, a 61 anni. Nei 12 anni in cui ha prestato servizio è stato molto attivo. Bachetti era membro del consiglio presbiterale, cappellano del Pio Istituto dell’Immacolata Concezione, cappellano dell’ordine laicale delle Trinitarie, sacerdote alla caserma ‘Clementi’, viceparroco del duomo e, infine, parroco nella frazione di Poggio di Bretta. Era molto attivo anche dal punto di vista editoriale, autore di numerosi libri e raccolte di poesie.

Il funerale avrà luogo lunedì 12 Aprile alle 15.30 celebrato dal vescovo Domenico Pompili.

LEGGI ANCHE: Covid, Ippolito: “Quarta causa di morte in Italia”

Contents.media
Ultima ora