×

Partorisce 7 figli in 10 anni e li uccide tutti

123

E’ una storia terribile, quella che arriva dallo stato americano dello Utah dove una donna ha partorito ben 7 figli in 10 anni, e li ha uccisi tutti per poi nasconderne i corpicini dentro alcune scatole che ha disposto in varie parti della casa. E’ stato l’ex marito della donna 36enne a fare la macabra scoperta, quando rovistando tra alcune cianfrusaglie nel box si è imbattuto in uno dei cadaveri. A quel punto ha chiamato la polizia che dopo aver perquisito tutta l’abitazione, nella cittadina di Pleasant Grove, ha trovato gli altri sei corpicini. Non sono chiare le ragioni del gesto della donna ma le forze dell’ordine sono certe del fatto che il marito non sia sospettato. Sembra che i bambini siano venuti al mondo tra il 1996 e il 2006, quando i due stavano ancora insieme e vivevano nella stessa abitazione con altre tre figlie.

Tre anni fa la donna ha lasciato casa e solo in questi giorni il marito, che non aveva mai sospettato nulla, ha fatto il ritrovamento. I corpi dei neonati sono stati portati in un istituto di medicina legale dello Utah dove verranno analizzati; l’autopsia dovrà far luce sulle cause della morte.

Nato a Milano, classe 1983 è laureato in Comunicazione Digitale. Collabora con Notizie.it di cui, dal 2018, è direttore responsabile e ha scritto per Il Giorno, NewNotizie e Daily Word Italia.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Daniele Orlandi

Nato a Milano, classe 1983 è laureato in Comunicazione Digitale. Collabora con Notizie.it di cui, dal 2018, è direttore responsabile e ha scritto per Il Giorno, NewNotizie e Daily Word Italia.

Leggi anche