Pasini in Motogp!!!! - Notizie.it
Pasini in Motogp!!!!
Moto

Pasini in Motogp!!!!

Mattia Pasini era l’ultimo dei nostri a non aver ancora trovato una sistemazione per il 2012. Ovviamente tutti i suoi tifosi, e lgi appassionati in genere, si sarebbero aspettati di vedere Mattia in Moto2 anche se tutti i topo team della classe di mezzo avevano già definito gli assetti per la prossima stagione. In un Motomondiale orma riservato solo a “chi paga” nel senso che la maggioranza dei piloti ormai è costretta a pagare, o a portare mega sponsor, per garantarsi la partecipazione in un campionato, è sempre più difficile far emergere il proprio talento, a meno che non si abbia il portafoglio a fisarmonica. Ecco la ragione per cui Mattia ha avuto così’ tante difficoltà a trovare una sistemazione per il 2012. Chiusa senza il minimo rimpianto la parentesi con il team Ioda ( ” lo avrei fatto anche io al loro posto” queste le parole dello stesso Pasini) il pilota romagnolo parteciperà al prossimo campionato nella “massima” categoria.

Le virgolette sono d’obbligo perchè stiamo parlndo di CRT, ovviamente. Infatti, contrariamente a quanto si può pensare, in classi “assestate” come la Moto2 è sempre più difficile correre se non paghi, mentre in CRT ci sono, paradossalmente, più possibilità offerte dal crescente interesse mediatico che si è creato attorno a questa nuova categoria. Ecco che Mattia ha quindi avuto vita più facile a trovare il modo di correre in CRT che non in Moto2!! Polemiche a parte vedremo Pasini al via del campiontato Motogp 2012 in sella ad in ART ( Aprilia Racing Technology) gestita dal team Speed Master. I primi test iniziano proprio oggi il 30 gennaio e proseguiranno domani presso il circuito Ricardo Tormo di Valencia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

genialloyd
Motori

Genialloyd rimborso sinistri

di Notizie

Genialloyd è una delle più diffuse compagnie di assicurazioni in Italia. Cerchiamo di capire come funziona il rimborso sinistri e cosa fare in caso di incidente.

Andrea Rei 48 Articoli
I campioni non si fanno nelle palestre. I campioni si fanno con qualcosa che hanno nel loro profondo: un desiderio, un sogno, una visione. Devono avere l'abilità e la volontà. Ma la volontà deve essere più forte dell'abilità.
Contact: