×

Pasolini, De Mauro e Mattei uccisi per lo stesso motivo

default featured image 3 1200x900 768x576

Esiste un unico filo conduttore che unisce tre grandi misteri della storia italiana. Tre omicidi, tre uomini straordinari ed un destino comune. Non si tratta della presentazione di un libro giallo ma si tratta della sconvolgente verità che sta emergendo dalla nuova indagine sulla sparizione del giornalista dell’Ora.

A supporto della tesi della procura ha deposto proprio oggi Marcello Dell’Utri, testimone oculare del capitolo 21 di Petrolio, l’opera incompiuta di Pasolini sulla storia di Enrico Mattei, presidente dell’ENI ucciso da Gladio per la sua politica petrolifera che avrebbe cambiato il rapporto con i paesi arabi ed era d’ostacolo agli USA. De Mauro aveva lavorato con Pasolini alla raccolta del materiale preparatorio e potrebbe presto emergere una mano comune dietro gli omicidi più misteriosi d’Italia

de mauro2

Dottore in Giornalismo per uffici stampa, blogger dal 2005, a breve giornalista pubblicista, si interessa di tutto. Ma anche di più. Lo trovate sempre in giro per Palermo.


Contatti:
1 Commento
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
Francesco Quartararo
6 Dicembre 2011 09:35

Tre omicidi misteriosi legati da un unico filo


Contatti:
Francesco Quartararo

Dottore in Giornalismo per uffici stampa, blogger dal 2005, a breve giornalista pubblicista, si interessa di tutto. Ma anche di più. Lo trovate sempre in giro per Palermo.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora