×

Pasqua, colombe più piccole vendute al prezzo di quelle grandi

Lo stratagemma utilizzato da alcune aziende si basa su un meccanismo semplice: ridurre il peso della colomba di Pasqua, lasciando inalterato il prezzo

Colomba

Alcune aziende hanno ridotto la quantità, in termini di peso, delle colombe pasquali contenute nelle confezioni, lasciando però il prezzo inalterato. Uno stratagemma che serve ad “ingannare” il cliente che non vede il prezzo crescere.

Il trucco di Pasqua: cala il peso delle colombe, ma il prezzo rimane lo stesso

In gergo tecnico si chiama “shrinkflation” ed è lo stratagemma utilizzato da alcune aziende, che hanno deciso di ridurre la quantità di prodotto contenuta nelle confezioni vendute nei supermercati, non abbassando però il prezzo. Si tratta di una sorta di “inflazione occulta”. In questo modo il cliente non si accorge che il prezzo in proporzione sale, perché il costo rimane inalterato. Quello che cambia è il peso del dolce, che viene diminuito.

“E’ scorretto diminuire il quantitativo interno di un prodotto mantenendo la confezione della stessa grandezza, oppure ridurre di pochi grammi il peso rispetto a quelli tradizionali e consolidati da decenni” -spiega Dona“Così come è ingannevole nascondere il peso anomalo nella parte nascosta della confezione, quella inferiore, scrivendolo a caratteri minuscoli tra decine di altre scritte, costringendo il consumatore ad organizzare una caccia al tesoro per trovarlo.”

Come ovviare a questa trovata delle aziende

Difendersi da questa trovata delle aziende non è impossibile. L’Unione nazionale consumatori ha elargito alcuni semplici consigli che possono tornare utili. In primo luogo, si deve sempre fare affidamento al prezzo al chilo e al prezzo al litro. Inoltre, si deve fare attenzione a dove i prodotti sono posizionati: quelli ritenuti più interessanti sono posizionati spesso dai 110 cm da terra sino ai 160 cm e all’inzio di ogni corsia.

È probabile che siano proprio quelli i prodotti il cui peso è stato “ritoccato”.

Contents.media
Ultima ora