Pasta Trend a BolognaFiere - Notizie.it
Pasta Trend a BolognaFiere
Bologna

Pasta Trend a BolognaFiere


PastaTrend è il primo e unico Salone dedicato alla pasta, alla sua filiera e all’alimentazione mediterranea ad essa collegata per la seconda edizione fino al 5 aprile nei padiglioni di BolognaFiere.

PastaTrend fa incontrare tra loro tutti i protagonisti del sistema alimentare italiano, attraverso ogni anello della filiera: dalla pasta ai sughi, dalla produzione alla ristorazione, fino alle sementi e agli impianti, per chi produce e per chi affronta ogni giorno le nuove esigenze del mercato. Con un occhio particolare alle nuove tendenze nel campo dell’alimentazione, della produzione e dei servizi.

E’ il Salone dell’alta Qualità: qualità dei prodotti esposti, qualità nel modo di produrre, qualità dell’ aggiornamento professionale. E qualità nell’offrire a chi espone un servizio altamente personalizzato.

Dal successo della prima edizione in Italia a Bologna e di PastaTrend-Shanghai in Cina (settembre 2010), PastaTrend si prepara ora all’edizione 2011 con obiettivi precisi: valorizzare la pasta di qualità per tutti i consumatori e per tutti gli operatori professionali italiani e stranieri.

PastaTrend aprirà i battenti con un simbolo bolognese doc, come le sfogline; un artista, Renzo Arbore, che con la sua Orchestra è stato ambasciatore dell’italianità nel mondo; e ancora, tra gli ospiti scelti dalla direttrice artistica della kermesse Marisa Laurito, Vincenzo Salemme e Valeria Marini. E’ lei la madrina che ieri ha tagliato il nastro.

Per questa edizione le aspettative sono di crescita: 30 mila i visitatori attesi (22 mila nel 2010), oltre 200 espositori (50 in più), buyer da 21 paesi, 80 eventi.

Più di 35 mila i piatti di pasta che saranno cucinati negli stand degli espositori e durante le degustazioni, che, a 150 anni dall’Unità, affronteranno tutte le specialità regionali dagli ziti ai pizzoccheri.

Non mancheranno le sfide: arriveranno dal Canada per contendere alle maestre sfogline nostrane il primato del mattarello («La tagliatella dei due mondi») e domenica alle 15 abiti realizzati con la pasta tirata a sfoglia sfileranno in passerella. Le lezioni di cucina andranno dal livello master a quello principiante.

La guida il «Golosario» premierà sette tavole: le bolognesi Osteria Bottega, Boni, Cesarina; Velocibò a Minerbio, osteria Numero 7 a Rastignano e Amerigo a Savigno. «Quest’anno abbiamo alzato il tiro», ha commentato Bruno Filetti, presidente della Camera di commercio: lo spazio prenotato dalla Mercanzia è raddoppiato (900 metri quadrati) mentre le aziende sono aumentate del 30%.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Hugo Boss Hugo Just Different - Tester (No Scatolo)
34.5 €
Compra ora
Harry Potter: Scacchiera dei Maghi
69.95 €
Compra ora
Diadora Cyclette Silver Evo Rigenerata
109 €
249 € -56 %
Compra ora
piquadro Cartella Piquadro In Pelle E Tessuto Nero, Porta Computer 15.6" E Ipad, Organizzazione Interna Per Il Lavoro O Tempo Libero.
185 €
350 € -47 %
Compra ora