×

Paura in Germania: aggressione con ascia alla stazione, 5 feriti

default featured image 3 1200x900 768x576

Un attacco violento e terribile compiuto con un’ascia alla stazione. E’ accaduto a Duesseldorf in Germania e almeno cinque persone hanno riportato ferite serie. Il responsabile dell’attacco, a causa del quale una delle cinque persone è rimasta gravemente ferita, è poi fuggito e si sarebbe anche lanciato dall’alto procurandosi serie ferite, tanto da renderne necessario il ricovero in ospedale; l’ascia utilizzata per l’aggressione è stata sequestrata dalla polizia che ha effettuato anche alcuni fermi pur non in relazione con l’episodio.

Tanto il panico delle persone che si trovavano nell’area della stazione nella quale è avvenuto l’attacco: molti sono fuggiti e altri sono stati fatti allontanare dalla polizia, mentre i passeggeri che si trovavano a bordo dei treni sono rimasti nei convogli come misura precauzionale con alcuni testimoni che hanno spiegato di aver visto la polizia entrare sul treno diverse volte nell’arco di tempo di circa mezz’ora.

Non sono chiare le ragioni del gesto in seguito al quale molto sangue è rimasto a terra in stazione, un duro colpo per la città tedesca. Il sindaco della città del Nordreno-Westfalia, Thomas Geisel h dichiarato: “I testimoni dell’aggressione sono sotto shock. Sono qui per ringraziare la polizia. I miei pensieri vanno ai parenti dei feriti”. Secondo un portavoce della polizia di Duesseldorf non si tratterebbe di un episodio del terrorismo anche se al momento non è possibile escludere completamente questa pista.

Un testimone ha rivelato che l’aggressore sarebbe sceso da un treno in arrivo in stazione e, con l’ascia in mano, si sarebbe diretto verso le persone iniziando a colpirle…

Contents.media
Ultima ora