Paura per il serial killer dei gatti, mutilati e uccisi
Paura per il serial killer dei gatti, mutilati e uccisi
Lifestyle

Paura per il serial killer dei gatti, mutilati e uccisi

gatti

Preoccupazione e terrore in una cittadina nella contea di Thurstone, dove sono stati ritrovati corpi di gatti mutilati

Uno spettacolo agghiacciante quello che da ormai mesi e mesi si presenta davanti agli occhi di alcuni cittadini statunitensi, residenti nello stato di Washington: da metà Febbraio infatti sono stati ritrovati tantissimi corpi di gatti mutilati, posizionati in modi specifici e straziati in tutti i modi. Vi è dunque un vero e proprio serial killer di felini indifesi in giro per la contea di Thurstone.

Un assassino spietato

Tagli di tipo chirurgico e mutilazioni di varia portata: questa è la descrizione dei corpi ritrovati dalla polizia negli ultimi mesi, riportata dall’Huffington Post. Recentemente è stato rinvenuto il tredicesimo gatto ucciso il malo modo: a trovarlo è stato il giovane Paul DeTray, che ha successivamente raccontato all’emittente KOMO news la sua esperienza e il suo pensiero riguardo al killer: “Questa persona è malata, insensibile, un disgustoso psicopatico. È straziante vedere l’amato animale domestico di qualcuno dilaniato in quel modo” ha affermato l’uomo.

Per ora non si conosce il colpevole di queste aggressioni, ma una svolta significativa potrebbe essere data dal ritrovamento dell’ultimo felino: Ollie, questo il nome del gatto deceduto, avrebbe infatti tentato di difendersi, graffiando l’aggressore.

Vi sono quindi tracce di DNA sul corpo del gatto che potrebbero portare a delineare un’identità del killer spietato di animali indifesi.

Una mobilitazione per gli animali

Varie associazioni si sono subito mosse per denunciare l’accaduto, proponendo anche di mettere una taglia sulla testa del fantomatico killer. Le autorità hanno invece invitato gli abitanti del posto a tenere i gatti in casa, senza permettergli di uscire, per evitare altre morti. La popolazione intanto teme per i propri pelosi, arrivando anche a tenere tutti gli animali in casa, per paura di un improvviso cambio di target di animale da parte del killer.

Episodi agghiaccianti, che fanno capire quanto l’uomo certe volte riesca ad essere crudele con esseri più deboli di lui, arrivando anche a mutilare dei corpi per divertimento. Il maltrattamento degli animali è una questione che nell’ultimo periodo sta interessando molto la comunità internazionale, che ogni anno si trova davanti a dati spaventosi riguardo a maltrattamenti, abbandoni e massacri come questo. Si spera che nei prossimi anni vengano inasprite le pene e i controlli per i possessori di animali, in modo che i nostri amici a quattro zampe possano finire nelle mani migliori, senza temere per la propria vita, e che episodi come questo non si ripetano nella maniera più assoluta. Si attendono, nei prossimi giorni, i risultati dell’esame del DNA per capire se si possa effettivamente risalire all’identità del killer.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Xiaomi Watch Xiaomi Huami Amazfit Bip Smartwatch White Cloud
81 €
Compra ora
Foppapedretti Segg. Auto Babyroad
63 €
77 € -18 %
Compra ora