> > **Pd: Alfieri a Calenda, 'riaprire dialogo? Si vedrà in Parlament...

**Pd: Alfieri a Calenda, 'riaprire dialogo? Si vedrà in Parlamento, è l'ora dei fatti'**

default featured image 3 1200x900

Roma, 4 ott. (Adnkronos) - "Punto primo. Si mettessero d'accordo Calenda e Renzi. Se il tema è riprendere un dialogo, come propone Calenda, o se invece è l'ossessione di Renzi che ogni giorno attacca il Pd e non perde occasione per dire che è finito. Si chiarisser...

Roma, 4 ott.

(Adnkronos) – "Punto primo. Si mettessero d'accordo Calenda e Renzi. Se il tema è riprendere un dialogo, come propone Calenda, o se invece è l'ossessione di Renzi che ogni giorno attacca il Pd e non perde occasione per dire che è finito. Si chiarissero tra loro". Alessandro Alfieri, coordinatore di Base Riformista, parla così all'Adnkronos dell'intervento oggi con cui Carlo Calenda si rivolge al Pd.

E il 'punto secondo', senatore Alfieri? "Una volta che si sono chiariti tra loro, va detto che ormai questo non è più il tempo delle parole ma dei fatti.

Calenda propone di riprendere un dialogo? Vedremo se c'è la possibilità dai fatti concreti in Parlamento, dall'opposizione che va costruita in Parlamento. E lo vedremo anche in vista delle regionali. Vogliamo capire se c'è la volontà. Sono appena uscito dalla direzione regionale del Pd Lombardia: noi siamo disposti a verificare le condizioni per un lavoro comune. E Calenda? Servono risposte concreti".

Calenda sembra che lo sia a patto che non ci siano i 5 Stelle…

C'è un veto, o no? "Non si parte mettendo veti e non si possono mettere veti a tavolino. Solo il tempo ci dirà se siamo in grado di superare certe fratture. Però un dato è chiaro, già adesso: con l'autosufficenza non si va da nessuna parte. Vale per noi e vale per tutti gli altri. Altrimenti la destra vince al governo e vincerà nelle regioni. Credo che serva a tutti fare una riflessione su questo.

Noi la faremo, nel nostro congresso. La faremo, prima di discutere di alleanze, sulla nostra identità e sul nostro profilo programmatico che viene prima delle alleanze".