Per cosa sono usati i beta-bloccanti? - Notizie.it
Per cosa sono usati i beta-bloccanti?
Wellness

Per cosa sono usati i beta-bloccanti?

I beta-bloccanti sono uno dei farmaci più utili a disposizione, fornendo soluzioni per la miriade di problemi di salute, dalla condizione abbastanza banale di ansia di prestazione per gli effetti debilitanti della malattia di cuore. I beta-bloccanti possono essere begnini in più di un senso della parola.


Alta pressione sanguigna
I beta-bloccanti sono comunemente usati per curare la pressione alta. Essi possono essere molto efficaci perché diminuiscono la frequenza cardiaca, rendendo al cuore meno fatica.

Mal di testa
I beta-bloccanti hanno anche un effetto preventivo sulla emicrania. I medici non sono sicuri di come questo meccanismo funziona, ma prendere i beta-bloccanti riduce l’incidenza di emicrania in molti pazienti.

Aritmie cardiache
I beta-bloccanti sono spesso utilizzati nel trattamento delle aritmie cardiache. Essi possono anche aiutare a prevenire attacchi di cuore e le istanzedi angina.

Ansia
I beta-bloccanti possono essere usati per fermare i sintomi di ansia.

Attori dal palcoscenico spesso li usano per far fronte a paura del palcoscenico. Essi sono utilizzati anche nel trattamento di attacchi di panico, dal momento che i beta-bloccanti bloccano il rilascio di adrenalina nel corpo, eliminando i sintomi di ansia.

Tremori
I beta-bloccanti sono spesso utilizzati per il trattamento di tremore essenziale, una condizione potenzialmente invalidante in cui il paziente agita le braccia, gambe e altre parti del corpo. I beta-bloccanti possono fare una differenza significativa nella vita di questi pazienti, che sono in grado di godere di un grado molto più elevato di funzionamento.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche