×

Perché è in tendenza “Povero gabbiano” di Gianni Celeste?

"Povero gabbiano", così è conosciuta dai più giovani la canzone "Tu comm' a me" di Gianni Celeste. Negli ultimi giorni sta spopolando ovunque.

Gianni Celeste

Una canzone neomelodica di un artista siciliano che canta in napoletano sta spopolando su tutti i Social Network. Si tratta di Gianni Celeste e della sua “Tu comm’ a me“, per la maggior parte degli utenti social e dei giovani è meglio nota come “Povero gabbiano“.

“Povero gabbiano” di Gianni Celeste sta spopolando ovunque

Sicuramente Giovanni Grasso, in arte Gianni Celeste, non si sarebbe aspettato che a distanza di oltre 30 anni la sua canzone potesse spopolare. Eppure così è stato. Ma come mai “Tu comm’ a me” (o almeno il ritornello) è diventata un successo nazionale? Semplicemente grazie al potere della condivisione e del nuovo Social TikTok.

Da dove è partito il trend

La settimana scorsa, il 14 febbraio, è stato San Valentino.

Festività nota per essere la giornata degli innamorati. Molti utenti di TikTok hanno deciso di condividere questa canzone per parlare magari delle loro storie d’amore finite anche in chiave un po’ ironica. Il testo proposto da Gianni Celeste, infatti, parla della fine di una storia tra un gabbiano e la sua comapagna.

Le condivisioni aumentano di ora in ora

In questi ultimi giorni e di ora in ora, le visualizzazione su youtube, spotify e le condivisioni di contenuti social contenenti la frase “Povero gabbiano” aumentano sempre di più.

Non manca l’ironia e, tra i commenti di alcune persone sul web, si legge anche: “Ha fatto più successo in un mese (la canzone) che in trent’anni“.

Contents.media
Ultima ora