Perché i laghi influiscono sul clima? - Notizie.it
Perché i laghi influiscono sul clima?
Guide

Perché i laghi influiscono sul clima?

I laghi possono influenzare il clima in un sacco di modi diversi. Sono un dissipatore di calore, di modo che, richiedono molto tempo per riscaldarsi fino alla temperatura dell’aria o raffreddarsi abbastanza da congelare. Le brezze del lago possono scaldare il clima in inverno o raffreddarlo in estate. I laghi possono anche portare tempeste, molte, e alcune di esse possono essere davvero forti.

Il ruolo del lago nella moderazione della temperatura:

L’ acqua del lago intrappola un sacco di energia termica. Ci vuole un sacco di aria calda perché un lago si riscaldi. Ecco perché un lago più è profondo più rimane fresco, anche quando la temperatura dell’aria è di molto superiore. Indovinate perché tutti quelli che hanno a disposizione un weekend libero in estate puntano dritto verso il lago?

La temperatura del lago poi rimane stabile anche dopo che la temperatura dell’aria è scesa. Un lago di sera è tiepido e perfetto per un bagno rigenerante prima del falò sull spiaggia in tarda serata.

Naturalmente, la mattina, l’acqua è fredda e il ciclo ricomincia.

Lo stesso tipo di cosa accade durante sia l’inverno che l’estate, solo su scala più ampia. In estate, ci vuole un sacco di calore per il lago per riscaldarsi e rimanere a temperatura stabile. In inverno, l’aria deve essere piuttosto fredda e per lungo tempo, prima che il lago si raffreddi abbastanza da gelare.

Alcuni dei laghi più profondi e più grandi non gelano mai, non importa a quanto gradi sotto zero si arrivi. Questo è vero per la maggior parte dei Grandi Laghi sia americani che del mondo.

Come bonus, le aree adiacenti ai laghi spesso sono rinfrescate da brezze delicate durante l’estate. Accanto al mare, le brezze possono diventare piuttosto forte, ma su un lago di solito sono semplicemente perfette. Se si visita una città come Toronto sul lago, le brezze possono diventare addirittura essere fredde.

Tra la brezza e l’ffetto dissipatore di calore, le aree del lungolago possono avere una temperatura fino a 10° C più moderata rispetto ai luoghi più interni.

Questo è la caratteristica di Southwestern Ontario in Canada, una penisola con tre grandi laghi che la circondano.

Viene spesso chiamata “la cintura di banana del Canada”. Fa un po’ troppo freddo per far crescere realmente le banane, ma ci sono aziende agricole di kiwi e vigneti in questa località. Tutto questo grazie alle temperature estremamente moderate che non risultano ne’ mai troppo fredde ne’ troppo calde

Tempeste:

Quando si tratta di un grande lago come i Grandi Laghi del nord America, a volte le brezze lacustri si scontrano con l’aria instabile durante i pomeriggi estivi. Questo porta al formarsi di temporali direttamente sul lago che si spingono poi a riva.

Se c’è una corrente d’aria nell’alta atmosfera, i si può arrivare ad avere un tornado. Questi tipi di tornado di solito non sono molto forti, raggiungono fino ad un massimo di F2,(sulla scala della potenza dei tornado) ma rimane ancora abbastanza grave se ci si trova vicini.Una cosa da dire, è che di solito non sono fenomeni che durano a lungo.

Tuttavia, se c’è un fronte importante che viene i laghi, l’aria in ingresso instabile può collidere con la brezza del lago creando alcuni temporali davvero brutti.

Questo è quando si ottiene l’ F4. Fino ad ora, la regione dei Grandi Laghi non ha avuto un F5, ma probabilmente è solo una questione di tempo.

Raffiche di neve sul lago:

Le raffiche di neve che arrivano ai Grandi Laghi sono difficili da immaginare fino a che non se ne vede una. E’ un evento abbastanza strano. Immaginate di essere colpiti da mezzo metro di neve per una breve durata, e guardando poco più in la, appena ad una breve distanza, vedere il cielo di un blu brillante come in estate.

Questo effetto è causato quando dell’ aria artica fredda rimane al largo di un grande lago per un po’ di tempo e prende parte della sua umidità. Essa si aggrappa all’umidità fino a raggiungere la terraferma. Poiché l’umidità si lascia andare essa cade come formando filanti strisce di neve.

Il lago insomma può aiutare una località ad avere sempre una media annuale di buona temperatura.

Anche in zone fredde, se il lago è esteso e profondo esso non gelerà mai e può anzi, donare all’area una certa stabilità di temperatura rilasciando il calore intrappolato durante le ore di sole. Il lago però, ha anche un lato negativo, portando a riva diversi effetti come tempeste e improvvise tormente di neve. Di solito le persone si accontentano di visitare questi luoghi durante le vacanze, vedendo il bello della situazione, ma immaginatevi gli effetti sulle persone che qui vivono.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*