×

Perché in estate salta la corrente? Consigli per evitare i blackout

In estate salta spesso la corrente, ma perché accade? Ve lo spieghiamo noi.

Condizionatori

Nell’ultimo mese, con l’arrivo dell’estate, è spesso saltata la corrente e le persone giustamente si chiedono: “Perchè?”. La risposta a questa domanda si può cercare nell’elevato consumo di corrente elettrica.

Perchè in estate salta la corrente?

Detta così potrebbe sembrare una risposta banale, ma andiamo nel dettaglio. A differenza dell’inverno che si utilizzano ampiamente i termosifoni, in estate per ripararci dal caldo torrido, che spesso supera le temperature di 30°C, è necessario usufruire di molta corrente elettrica tra condizionatori e ventilatori. Sovraccaricando la rete elettrica di energia è normale che questa venga messa a dura prova e possa andare in tilt, facendo saltare la corrente.

I consigli del Comune di Milano per evitare i blackout

Il Comune di Milano, come si apprende da MilanoWeekend, ha stilato delle buone norme da adottare durante l’estate per evitare i blackout. Il primo consiglio è quello di utilizzare gli elettrodomestici ad alto consumo energetico solo nelle ore notturne o impostandoli a basso consumo. Un altra buona norma sarebbe quella di impostare i condizionatori sotto i 26°C con il sistema di deumidificazione. Poi si potrebbe fare attenzioni a piccole azioni quotidiane di contenimento dei consumi di elettricità: spegnete le luci nei locali quando uscite, non usate l’aria condizionata nei luoghi di passaggio o nelle stanze dove non dovete stare.

Contents.media
Ultima ora