×

Perché le compresse di ferro sono incompatibili con latticini e caffeina?

default featured image 3 1200x900 768x576

L’inibizione di assorbimento del ferro è la ragione principale per evitare i latticini, oltre a cibo e bevande contenenti caffeina. Secondo i Centers for Disease Control and Prevention, le persone carenti di ferro sono già a rischio e dovrebbero evitare il tè, caffè, latte e altri prodotti caseari.

iron dairy products  amp  caffeine  800x800 150x150
Effetti
Uno studio del US Department of Agriculture ha scoperto che la caseina componente (a base di acido fosforico proteine) del latte vaccino inibisce l’assorbimento del ferro.

Identificazione
I polifenoli sono sostanze nella caffeina, tè e caffè che interferiscono con l’assorbimento del ferro.

Considerazioni
L’assorbimento del ferro insufficiente è anche legato al fitati che si trova in cereali integrali, noci e legumi. L’eccessivo consumo di antiacidi interferisce con la capacità dell’organismo di metabolizzare il ferro.

Prevenzione/Soluzione
L’assunzione di pillole di ferro a stomaco vuoto garantirà un assorbimento ottimale, e il consumo di alimenti contenenti vitamina C può aumentare ulteriormente l’assorbimento.

Cause
Avere bisogno di un integratore di ferro è il risultato di una cattiva nutrizione o un aumento della domanda per nutrienti durante la gravidanza, la rapida crescita o perdita di sangue.

Avvertimento
Inadeguati livelli di ferro possono portare ad anemia, che richiede un trattamento. I sintomi comprendono stanchezza, pallore, insolito desiderio, scarso appetito, mani e piedi freddi, mal di testa e vertigini.

Contents.media
Ultima ora