×

Perché le diete a basso contenuto di carboidrati funzionano

default featured image 3 1200x900 768x576

Introduzione
Le diete a bassa quantità di carboidrati sono diventate sempre più famose negli ultimi decenni. Questa dieta si basa sul principio che meno carboidrati si ingeriscono, più il corpo prende energia dai depositi adiposi, piuttosto che trasformare i carboidrati stessi in energia.

low carb diets work 800x800

Insulina
Quando si ingeriscono carboidrati il corpo reagisce rilasciando insulina. L’insulina è un ormone che trasforma i carboidrati in glucosio del sangue (glicemia). Questi zuccheri presenti nel sangue vengono usati per creare energia.

Produzione di energia
Una volta che il glucosio è entrato nel flusso sanguigno, il tessuto si attiva per iniziare ad assorbire il glucosio dal sangue, usandolo per creare “blocchi” di energia. Questo è un processo importante, troppo zucchero nel sangue per lunghi periodi di tempo provoca disordine nel rilascio di insulina, di cui un esempio è il diabete. Sfortunatamente, allo stesso tempo, questo processo arresta il bisogno di bruciare i grassi del corpo per produrre energia, poiché essa è facilmente ottenuta dal glucosio

Perdere peso
Quando nella dieta vengono diminuiti i carboidrati, viene prodotta meno insulina, così come meno glucosio è presente nel sangue.

Poiché i tessuti del corpo non sono più in grado di ottenere energia dal glucosio, essi devono appoggiarsi ad altre fonti di energia. Una delle prime cose a cui il corpo ricorre sono i depositi adiposi. Questi depositi possono essere bruciati per supplire alla perdita di glucosio. Il risultato è una quantità maggiore di grassi bruciati che portano ad un’ulteriore perdita di peso.

Pericoli
Eliminare completamente i carboidrati dalla dieta è un errore molto comune tra chi segue le diete a basso contenuto di carboidrati. Questi ultimi continuano ad essere una parte essenziale della dieta, e dovrebbero solo essere diminuiti, non eliminati. Rimuovere troppi carboidrati dalla dieta può far sì che il corpo si affidi alla massa muscolare per produrre energia, e ciò può provocare la perdita della massa sana.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora