Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Perché le flessioni sono un grande esercizio
Salute & Benessere

Perché le flessioni sono un grande esercizio

flessioni
flessioni

Molti per dimagrire praticano esercizi ma non tutti gli esercizi sono uguali. Spesso infatti non coinvolgono tutti i muscoli per questo occorre unire varie tipologie per far lavorare più parti del corpo. Le flessioni invece apportano molteplici benefici senza dover fare troppi sforzi o aver bisogno di grandi attrezzi. Fanno lavorare differenti gruppi muscolari aiutando a sviluppare i tricipiti delle braccia, il muscolo anconeo, i pettorali ed il deltoide anteriore, inclusi il braccio principale e i muscoli del petto. Le flessioni sviluppano dunque il tono muscolare sia negli uomini che nelle donne. Permettono dunque di tonificare il corpo e rinforzare la muscolatura.

Scopriamo quali sono i benefici e vantaggi nel praticarle.

Benefici delle flessioni

Le flessioni possono essere incluse come parte di un regolare esercizio fisico. Ci sono infatti molti vantaggi nel praticarle.

Ecco alcuni dei benefici che potete ottenere:

1. Fortificano la parte superiore del corpo

Se aumenterete ogni giorno il numero delle flessioni con le braccia, aumenterete la forza della parte superiore del corpo anche senza dover ricorrere a pesi.

Vengono infatti fatti lavorare molto il petto e e spalle.

2. Fanno lavorare gli addominali

Le flessioni coinvolgono anche altri muscoli, ad esempio, l’addome retto negli esercizi aiuta a tenere stabile la colonna vertebrale e si tonifica l’addome anche senza addominali.

3. Aumentano l’energia rapidamente

Il movimento derivato dall’esercizio rende migliore la circolazione, accumula il calore nel corpo e lo distribuisce fino al cervello, in modo che questo possa lavorare in modo più efficiente. Sono dunque una buon alternativa a prodotti energetici.

4. Aumentano la massa ossea

Negli anni la massa ossea diminuisce rendendo le ossa più rischiose alla frattura. Per rafforzarle solitamente si praticano esercizi con i pesi ma un altro modo può essere ricorrere alle flessioni. Facendo lavorare diversi gruppi di muscolari, come polsi e gomiti si rafforzano le ossa e si soffre meno di lesioni.

5. Aumentano il tasso metabolico

Utilizzando diversi gruppi muscolari il cuore deve lavorare di più per pompare il sangue e la respirazione si accelera.

Questo provoca un aumento del tasso metabolico aiutando a perdere peso facilmente e aiuta a migliorare la salute.

Con le sole flessioni dunque farete sia un esercizio cardiovascolare sia un esercizio di forza.

Altri vantaggi

  • Non avete bisogno di molto spazio

Un enorme vantaggio delle flessioni è che si possono eseguire in uno spazio molto piccolo, anche in un appartamento. Tutto quello che avete bisogno infatti è un pavimento che sia pressappoco della vostra grandezza. Questo dunque rende le flessioni un buon esercizio da fare quando siete fuori città. Potete semplicemente mettere un asciugamano o una coperta quando siete in una stanza d’albergo.

  • Non è necessaria l’attrezzatura

Un altro vantaggio delle flessioni è che non avete bisogno di alcuna attrezzatura per poterle fare. Fanno lavorare molti muscoli con niente, solo con il peso del vostro corpo. Questo è l’ideale per coloro che non hanno molti soldi da spendere per l’attrezzatura o non vogliono andare in palestra. Q

  • Non è necessario un osservatore

Molti esercizi con i pesi richiedono un osservatore. Con alcuni infatti correte il rischio di far cadere il peso o che possa schiacciarvi.

Non è il caso delle flessioni. È abbastanza difficile farsi male in quanto voi stessi vi renderete conto quando non sarete più in grado di continuare. Quindi è facile determinare quando dovrete fermarvi.

  • Potete cambiarle per soddisfare le vostre abilità

Potete fare le flessioni in modi diversi a seconda delle vostre abilità. Per esempio, alcune persone tengono le ginocchia sul pavimento per renderle più facili. Decidete voi quante farne se molte o poche o se allenarvi a lungo, tanto quanto volete. Sono facili e veloci da fare.

Come fare le flessioni

  • Iniziate posizionandovi a pancia in giù. I piedi devono stare uniti e il peso deve essere supportato dal petto.
  • Appoggiate le vostre mani sul pavimento alla larghezza delle vostre spalle. Allungate le vostre gambe e alzatevi così da supportarvi sulle punte.
  • Usate i muscoli dello stomaco, nonché le braccia, per sollevarvi. Dovete sentire il peso sulle mani e sulla punta dei piedi. La testa dovrà formare una linea retta fino ai talloni.
  • Quando scendete, cercate di andare quanto vi è possibile più vicini al pavimento senza toccarlo, e state dritt nella forma corretta. Ripetete tutte le volte che volete.
  • Alla fine piegate le braccia, mantenendo esattamente questa posizione.

Fate il numero di flessioni che ritenete necessarie senza stancarvi troppo. Aggiungete ogni giorno due flessioni in più. L’ideale è praticare almeno 12 flessioni in 3 giorni, che aumenteranno con il passare del tempo.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

tassinari
Salute & Benessere

Estate e Chirurgia Plastica

Con l’arrivo dell’estate e del caldo, ci si scopre di più e c’è la voglia di mostrare il proprio corpo al meglio. Tra diete dell’ultimo minuto e allenamenti intensi in…